• Sport
  • sabato 23 Giugno 2012

La regata delle windjammer

Le foto di una regata dei grandi mercantili a vela e in acciaio, che fa parte di uno degli eventi nautici più importanti del mondo

Oggi si svolge in Germania la parata delle windjammer, imbarcazioni da trasporto di grossa stazza molto usate tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento come navi mercantili. L’evento fa parte della Kieler Woche, la “settimana di Kiel”, il più grande appuntamento nautico del mondo che si svolge quest’anno – dal 16 al 24 giugno – per la 130esima volta a Kiel, nel nord della Germania, e che rappresenta uno degli eventi popolari più importanti della Germania.

Le windjammer erano imbarcazioni molto grosse e imponenti, utilizzate prima dell’avvento della navigazione a vapore come navi mercantili, in particolare per grandi carichi e sulle lunghe distanze. Grazie allo scafo in acciaio, queste imbarcazioni erano molto più leggere e spaziose di quelle di legno, rispetto alle quali erano anche molto più veloci – potevano raggiungere velocità medie di circa 15-16 nodi (28-30 km orari), con punte anche di 20 nodi (circa 37 km orari). Erano dotate di vele quadre semi meccanizzate e potevano essere condotte da un equipaggio ridotto, meno di venti persone. Oggi ne esistono ancora diversi esemplari in diversi paesi del mondo, dalla Russia agli Stati Uniti: utilizzati come navi scuola o che non navigano più, riadattati a musei o a ristoranti.

foto: Sean Gallup/Getty Images