• Sport
  • venerdì 16 Dicembre 2011

Il sorteggio della Champions League

Il Napoli giocherà contro il Chelsea, il Milan contro l'Arsenal e l'Inter contro il Marsiglia

In una sobria cerimonia a Nyon, in Svizzera, si sono decisi gli ottavi di Champions League: le partite delle italiane saranno Marsiglia – Inter, Milan – Arsenal e Napoli – Chelsea.
Le altre partite:
Lione – APOEL Nicosia
Basilea – Bayern Monaco
Bayer Leverkusen – Barcellona
CSKA Mosca – Real Madrid
Zenit San Pietroburgo – Benfica.

— — —

12.25 – La cerimonia si conclude così, con un altro augurio di buone feste di Infantino, senza neanche un altro video con l’enfatico contorno di archi e i gol d’epoca in pellicola sgranata di quelli che ci fanno tanto amare le cerimonie del calcio internazionale.

12.22 – Marsiglia – Inter. Nessuna delle seconde era irresistibile, bisogna ammettere, quindi difficilmente all’Inter sarebbe andata male.

12.22 – Zenit San Pietroburgo – Benfica. A Spalletti è andata benone.

12.21 – CSKA Mosca – Real Madrid.

12.20 – Bayer Leverkusen – Barcellona.

12.19 – Basel – Bayern Monaco. Breitner, con grande senso dell’umorismo, commenta il suo sorteggio della sua ex squadra “Meno male, così non devo andare per qualche settimana in Siberia”.

12.17 – Milan – Arsenal. Commento tecnico: vabbuò, non è il Real Madrid, ma non è neanche l’APOEL, sogno segreto dei calciofili continentali tutti.

12.16 – Napoli – Chelsea. Commento tecnico: AHIAHIAHIAHI.

12.15 – Inizia il sorteggio: esce Lione – APOEL Nicosia.

12.14 – L’accento italiano di Marchetti mentre parla inglese è ragguardevole.

12.12 – Ora parla il dirigente UEFA Giorgio Marchetti, responsabile per l’organizzazione delle competizioni, che spiega le regole dei sorteggi e le condizioni degli ottavi: le prime giocano contro le seconde, non possono giocare insieme agli ottavi due squadre dello stesso paese, all’andata le prime classificate giocheranno fuori casa.

12.08 – Lo special guest della cerimonia, bisogna dire piuttosto sobria, è Paul Breitner, 60 anni, celebre difensore e centrocampista del Bayern Monaco e del Real Madrid negli anni Settanta-Ottanta e campione del mondo con la Germania Ovest nel 1974.

12.03 – Intanto, la breve scheda, dal sito della UEFA, delle tre squadre italiane: come sono arrivate alla qualificazione e chi possono affrontare.
Inter
Può affrontare: Basilea, Lione, Leverkusen, Marsiglia, Zenit
Qualificata come: seconda classificata nel campionato italiano
Stagione scorsa: quarti di finale
Stagioni precedenti in UEFA Champions League: 10
Miglior piazzamento in Coppa dei Campioni: campione (tre volte).

Napoli
Può affrontare: Benfica, Real Madrid, Chelsea, Arsenal, APOEL, Barcellona
Qualificata come: terza classificata nel campionato italiano
Stagione scorsa: sedicesimi di UEFA Europa League
Stagioni precedenti in UEFA Champions League: 0
Miglior piazzamento in Coppa dei Campioni: secondo turno.

Milan
Può affrontare: Bayern, Benfica, Real Madrid, Chelsea, Arsenal, APOEL
Qualificata come: campione d’Italia
Stagione scorsa: ottavi di finale
Stagioni precedenti in UEFA Champions League: 14
Miglior piazzamento in Coppa dei Campioni: campione (sette volte).

12.00 – All’inizio della cerimonia, iniziata ora, parla Gianni Infantino, lo svizzero segretario generale della UEFA. Inizia facendo gli auguri di buone feste. Mah.

11.56 – Le italiane in lista sono tre, nel caso foste appena arrivati da Marte: Inter, Napoli e Milan. L’Italia, continuando il momento patriottico, è l’unico paese che ha tre squadre agli ottavi. Poi la Germania, l’Inghilterra, la Spagna, la Russia e la Francia con due, Svizzera, Cipro e Portogallo con una.

— — —

A mezzogiorno di oggi a Nyon, cittadina della Svizzera occidentale, ci sarà il sorteggio per la composizione degli ottavi della Champions League di calcio. Agli ottavi parteciperanno sedici squadre, le prime due classificate degli otto gironi. Le prime classificate incontreranno una seconda classificata.

Prime classificate: FC Bayern München, FC Internazionale Milano, SL Benfica, Real Madrid CF, Chelsea FC, Arsenal FC, APOEL FC, FC Barcelona
Seconde classificate: SSC Napoli, PFC CSKA Moskva, FC Basel 1893, Olympique Lyonnais, Bayer 04 Leverkusen, Olympique de Marseille, FC Zenit St Petersburg, AC Milan

L’andata degli ottavi sarà il 14/15 e il 21/22 febbraio (le prime classificate giocheranno fuori casa), il ritorno il 6/7 e il 13/14 marzo.

foto: GLYN KIRK/AFP/Getty Images