• Cultura
  • venerdì 23 Settembre 2011

Cosa aspettarsi dall’autunno

È iniziato oggi, e per prepararci adeguatamente siamo andati a vedere cosa ci hanno riservato gli autunni degli ultimi vent'anni

Oggi, venerdì 23 settembre, è iniziato l’autunno. Ognuno decida se prenderla come una buona o una cattiva notizia – c’è una certa varietà di gusti in circolazione, come saprete – ma noi preferiamo sorpassare le valutazioni sul passaggio delle stagioni e il tempo che passa, e passare direttamente alla fase successiva: cosa ci aspetta dall’autunno. Siamo andati allora a vedere cosa è successo negli autunni degli ultimi vent’anni, scegliendo un evento per ogni anno.

La selezione è naturalmente parziale e soggettiva, suscettibile di proposte e integrazioni. Abbiamo trovato fatti che hanno cambiato e innovato le vite di molte persone, come l’istituzione dell’Unione Europea (1991). La nascita del canale in inglese di Al Jazeera (2006), l’elezione di un paio di presidenti americani (ma non solo), l’inizio delle proteste nelle banlieue a Parigi (2005) e quelle di Seattle del 1999, che segnarono la nascita del movimento no global. Tra molti altri fatti, e parecchi disastri e cattive notizie, abbiamo scoperto che sempre in autunno è arrivata la prima trasmissione televisiva italiana di un film del 1971, Arancia Meccanica di Stanley Kubrick: sapreste dire in che anno?