• Cultura
  • mercoledì 7 settembre 2011

Baci da Venezia (ancora)

Prima che qualche sciocco ridacchiasse alle proiezioni, erano tutti contenti anche oggi

Cristina Comencini aveva scritto un libro, molto venduto e apprezzato, e poi ne ha fatto un film, con Filippo Timi e Claudia Pandolfi. La storia è molto tesa e drammatica, ma quando oggi il film è stato presentato alla Mostra del Cinema di Venezia, tra i giornalisti ci sono state delle risate di fastidio durante qualche scena che non era da ridere. Così Comencini si è molto arrabbiata, e con lei altri, e questo è diventato il tema della giornata prima della proiezione serale, mentre intanto arrivavano Abel Ferrara e Willem Dafoe, e altri ancora.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.