• Mondo
  • martedì 30 agosto 2011

L’ultimo giorno del Ramadan

Le foto della fine del digiuno islamico da un sacco di posti del mondo

I musulmani festeggiano oggi la fine del Ramadan (in arabo “mese caldo”), il periodo in cui i fedeli all’Islam osservano il digiuno dall’alba al tramonto. Dopo le preghiere di ringraziamento nelle moschee, ci saranno tre giorni di festeggiamenti: al termine del periodo di penitenza viene celebrato il “Eid al-Fitr”, cioè la festa dell’interruzione del digiuno, e tradizionalmente ci si incontra e si mangia un sacco. Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha rivolto “a tutti i cittadini italiani di fede islamica, così come a numerosi musulmani ospiti o residenti stabilmente nel nostro paese, i migliori e più cordiali auguri per questa festività”.

È cominciato il Ramadan

Tutti gli articoli del Post sul Ramadan

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.