Quello che rimane di un negozio a Croydon, zona sud di Londra. (MIGUEL MEDINA/AFP/Getty Images)
  • Mondo
  • mercoledì 10 Agosto 2011

Le macerie del mercoledì in Inghilterra

Le foto di oggi da Londra e Manchester: macchine bruciate, vetrine rotte, edifici danneggiati dalle fiamme o addirittura rasi al suolo

Quello che rimane di un negozio a Croydon, zona sud di Londra. (MIGUEL MEDINA/AFP/Getty Images)

Per quanto sicuramente più tranquilla delle precedenti tre, anche la notte scorsa in Inghilterra è stata piuttosto agitata. Le città maggiormente coinvolte nelle violenze e nei saccheggi sono state Manchester, Salford, Liverpool, Nottingham e Birmingham. A Londra il vasto dispiegamento di forze dell’ordine ha fatto da deterrente, ma dai quartieri di Croydon e Ealing continuano ad arrivare fotografie di vetrine rotte, edifici in fiamme o addirittura completamente distrutti.

Tutti gli articoli del Post sulle rivolte e i saccheggi a Londra