• Mondo
  • mercoledì 25 Maggio 2011

La mappa dei tornado negli Stati Uniti

Nelle prime tre settimane di maggio ce ne sono stati almeno 79, concentrati lungo la "via dei tornado"

Nelle sole prime tre settimane di maggio, negli Stati Uniti ci sono stati 79 tornado confermati, alcuni dei quali molto intensi e dalla portata devastante come nel caso di Joplin. La città è stata colpita da un tornado di categoria F5, la più alta nella Scala Fujita utilizzata per la misura empirica dell’intensità di questi eventi atmosferici. Gli altri tornado registrati nel mese di maggio sono stati tutti al di sotto della categoria F4 con due tornado F3, dieci F2, ventotto F1 e trentotto F0.

La mappa di Associated Press (qui la versione interattiva) mostra i tornado confermati e segnalati dal primo al 22 maggio negli Stati Uniti. Le aree maggiormente interessate sono state quelle del Kansas, del Missouri, dell’Iowa e del Minnesota, ma negli ultimi giorni ci sono stati tornado particolarmente intensi anche in Oklahoma e in Wisconsin. L’intensità dell’azzurro nella cartina è proporzionale alla quantità di tornado che si sono verificati nelle ultime settimane: più uno stato è azzurro, più tornado ci sono stati in quella zona. Nella sola giornata del 22 maggio si sono verificati almeno 38 tornado, indicati sulla mappa dai pallini neri, concentrati principalmente a sud lungo il confine tra Kansas e Missouri. Infine, i punti colorati di rosso indicano le contee in cui i tornado hanno ucciso degli abitanti.