• Mondo
  • venerdì 13 Maggio 2011

La tempesta di sabbia in Cina

Le foto delle città settentrionali ingiallite dalla polvere

Ieri gran parte della Cina nordorientale è stata battuta da violente tempeste di sabbia e polvere. La televisione di stato cinese ha detto che le tempeste sono iniziate nella notte di mercoledì diventando sempre più intense nel corso di giovedì, causando disagi in tutta la regione e bloccando i trasporti a causa della scarsa visibilità. L’ufficio meteorologico locale ha detto che l’aria è diventata pericolosa da respirare e ha consigliato alle persone di non uscire, oppure di farlo proteggendosi con delle mascherine. Ha anche fatto sapere che le tempeste dovrebbero placarsi entro pochi giorni. Le zone più colpite sono la provincia di Heilongjiang e quella di Jilin.