• Sport
  • venerdì 6 maggio 2011

È morto Seve Ballesteros

Il grande campione di golf degli anni Ottanta aveva 54 anni ed era malato di cancro

È morto sabato mattina, 7 maggio, nella sua casa di Pedreña, nel nord della Spagna, il campione di golf spagnolo Severiano Ballesteros, le cui condizioni erano peggiorate negli ultimi giorni. Aveva 54 anni.  Nell’ottobre del 2008 gli era stato diagnosticato un tumore al cervello e aveva subito un intervento chirurgico durato dodici ore per la rimozione delle cellule tumorali. Esami successivi sulle parti asportate confermarono la presenza di un oligoastrocitoma e indussero i chirurghi a operare nuovamente per rimuovere le altre parti del tumore.

Da allora Ballesteros era stato sottoposto ad altri tre interventi chirurgici per ridurre al minimo la possibilità che il tumore si diffondesse, ed è stato sottoposto anche ad alcuni cicli di chemioterapia. La famiglia del golfista aveva appena comunicato sul sito ufficiale di Ballesteros che le condizioni neurologiche del giocatore si sono aggravate.

Ballesteros vinse cinque campionati nel corso della propria carriera ed era considerato uno dei più grandi giocatori di golf mondiali. Vinse gli Open in Gran Bretagna nel 1979, nel 1984 e nel 1988 e fu il primo europeo a vincere gli Augusta Masters nel 1980, vittoria replicata anche nel 1983. I siti dei quotidiani spagnoli sabato mattina gli dedicano tutte le aperture.

foto di Stuart Franklin/Getty Images

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.