La colonna sonora del nuovo “Arthur”

In streaming la nuova collaborazione di Mark Ronson e Daniel Merriweather

“Arthur” era una commedia del 1981 con Dudley Moore, Liza Minnelli e John Gielgoud, sulle eccentricità di un miliardario viziato e alcolizzato che alla vigilia del matrimonio si innamora di una cameriera. Ebbe allora un discreto successo, e un mediocre seguito nel 1988. A giorni ne esce un poco promettente remake con Russell Brand, Helen Mirren e Greta Gerwig, in cui più interessante pare la colonna sonora. Il blog Vulture del New York Magazine spiega che comprenderà una cover della vecchia canzone del film (allora cantata da Christopher Cross) eseguita da Fitz and the Tantrums, due canzoni di Ben Gibbard dei Death Cab for Cutie e una nuova collaborazione tra il produttore/dj/celebrity Mark Ronson e il cantante australiano Daniel Merryweather, che Vulture anticipa in streaming: “A little bit better”.