• Sport
  • sabato 2 Aprile 2011

L’India ha vinto la Coppa del Mondo di cricket

Si è conclusa la finale di Mumbai, l'India è in festa

Aggiornamento delle 19,30. L’India ha vinto la Coppa del Mondo di cricket. Qui la cronaca e il commento di Al Jazeera, in inglese.

***

Dopo 41 giorni e 48 partite, oggi si gioca la finale della Coppa del Mondo di cricket. Si gioca a Mumbai e l’India è in finale, cosa che ha comprensibilmente mandato fuori di testa l’intera nazione. Contro di lei la nazionale dello Sri Lanka, leggermente sfavorita nei pronostici ma reduce da un ottimo mondiale. La finale comincia alle 11 e durerà sei-sette ore: il risultato si avrà non prima delle 18 di oggi.

La partita si può guardare qui in streaming, l’account della BBC su Twitter è consigliato per aggiornamenti in tempo reale e foto scattate dagli inviati sul posto. Noi qui di seguito pubblicheremo le foto migliori della giornata, man mano che arrivano alle agenzie. Se invece volete sapere qualcosa in più sulle regole, vi segnaliamo la guida che avevamo scritto quest’estate.

Ora, vi è venuto in mente Alice nel Paese delle Meraviglie – pensate di essere sulla buona strada – la regina di cuori che gioca a quel gioco con mazze e palle, e vi ricordate che ha un nome che suona simile al cricket? Ecco, non c’entra nulla. A parte il fatto che si giochi – anche il croquet – con mazze e palle, e che siano entrambe delle discipline tradizionali britanniche. Il cricket è più ruvido, più agonistico, mentre il croquet è il gioco dell’aristocrazia inglese: un rappresentante del proletariato che giocasse a croquet si sarebbe inevitabilmente imborghesito. E poi le regole sono completamente diverse: il croquet ha un meccanismo che ricorda parzialmente il golf, mentre il cricket assomiglia di più al baseball – certo, sempre che ne sappiate qualcosa di baseball.

(continua a leggere)