• virgolette
  • Questo articolo ha più di undici anni

Daniel Cohn-Bendit critica Vendola sulla Libia

Daniel Cohn-Bendit è presidente dei Verdi al Parlamento europeo. Oggi su Repubblica commenta così l’intervento militare in Libia e le reazioni che ha suscitato in Italia:

«Chi scende in piazza contro la missione internazionale di fatto non è neutrale, bensì con Gheddafi. Perché niente cortei quando Gheddafi massacrava il suo popolo? […] In Italia vedo appelli a protestare mossi dall’ossessione assoluta e accecante della mitica lotta contro l’imperialismo americano. Come fa Vendola a dire né con Gheddafi né con le bombe?»