• Mondo
  • venerdì 26 Novembre 2010

Natale, più o meno

A Dresda e New York ci si prepara, in altri posti del mondo lo si ignora o si hanno altri problemi

Le foto migliori delle ultime 24 ore

Neanche un mese ed è Natale, si preparano i babbinatale a Manhattan e impazzano i mercatini a Dresda e in tutto il mondo. Gelide e monumentali le immagini di papa Giovanni Paolo II fatto monumento in Polonia e di Sarkozy agli Invalides, intirizziti i poliziotti tedeschi. A Bombay sono due anni dagli attentati mentre a Rio si sparano esercito e gang criminali. Per trovare maggior calore bisogna andare nel deserto egiziano, nella campagna elettorale di Haiti o più improbabilmente tra le braccia di una donna soldato statunitense in Afghanistan.