• Italia
  • mercoledì 24 Novembre 2010

La protesta degli studenti al Senato

Manifestazioni in tutta Italia, a Roma scontri e un tentativo di entrare a Palazzo Madama

Tensioni, lanci di uova, occupazioni, e persino un tentativo di assalto a Palazzo Madama. Gli studenti universitari protestano in molte città italiane contro il ddl Gelmini che riforma gli atenei.
Un gruppo di studenti ha superato le consuete barriere di sicurezza ed è arrivato a premere alla porta di Palazzo Madama intorno alle 12,30: i commessi e gli agenti di sicurezza hanno tentato di tenerli fuori ed è iniziato un fitto lancio di uova.
Scontri tra studenti e forze dell’ordine si sono verificati nel centro di Roma. I manifestanti si sono mossi verso Montecitorio tentando di forzare un cordone delle forze dell’ordine e sono stati respinti con i manganelli. I tafferugli sono avvenuti in piazza dell’Oratorio tra via del Corso e Montecitorio. Un funzionario delle forze dell’ordine è rimasto colpito da un oggetto. Negli scontri gli studenti hanno lanciato anche pietre. Il corteo è stato bloccato da un fitto cordone delle forze dell’ordine e da un blindato dei carabinieri che sbarra via di San Marcello.

(continua a leggere sul sito della Stampa)