• Mondo
  • domenica 23 Maggio 2010

Sarah Ferguson mette in vendita il principe Andrew

Il video della duchessa di York mentre chiede 570.000 euro per agevolare a un giornalista un incontro all'ex marito

Non sappiamo se sia una sua pratica usuale o se Sarah Ferguson fosse semplicemente un po’ a corto di soldi; chi lo sa, la crisi. Fatto sta che la duchessa di York, ex membro della famiglia reale britannica, è stata ripresa da una camera nascosta della rivista News of the world mentre offriva 500.000 sterline (circa 570.000 euro) a uno dei suoi collaboratori, promettendo un canale preferenziale per ottenere “l’accesso libero” al suo ex marito, il principe e duca di York Andrew, secondo figlio maschio della regina Elisabetta. La Ferguson non si è però accorta che, con quell’offerta, stava già dando uno scoop al giornalista. Perdipiù, completamente gratis.

La portavoce della Ferguson, Kate Wadington, ha dichiarato di non sapere nulla dell’incontro. “La parola che mi viene in mente è naive.”, ha poi incautamente commentato.

Aggiornamento: fonti pubblicate su Sky News affermano che la Ferguson sarebbe “devastata” e “pentita” per il suo tentativo di vendere Andrew.