Favela Painting

Praça Cantão, un nuovo intervento di Favela Painting a Rio de Janeiro.

Santa Marta è un complesso di favelas nel cuore di Rio de Janeiro, e durante gli ultimi mesi è stata teatro, protagonista e sfondo di una mastodontica opera d’arte che ha trasformato Praça Cantão, piazza d’ingresso alla baraccopoli, da luogo malfamato e fatiscente a vero e proprio landmark urbano. 34 case sono state dipinte con una fantasia di raggi colorati, diventando parte del più ampio progetto “Favela Painting” dei due artisti olandesi Haas&Hahn (Jeroen Koolhaas e Dre Urhahn): l’obiettivo è di trasformare le zone più problematiche e marginali in un monumento che sia parte integrante dell’immagine di Rio, al livello del Cristo Redentore e del Pan di Zucchero, migliorando non solo le vite degli abitanti del luogo ma anche la percezione delle favelas nell’immaginario collettivo. Grazie alla risonanza mediatica dell’iniziativa si è anche riusciti ad attirare l’attenzione sulle terribili condizioni delle baraccopoli: l’idea è di arrivare a dipingere tutta la favela di Santa Marta, per poi esportare il progetto in altre favelas brasiliane e nel resto del mondo.

Altre foto sul sito ufficiale e sulla pagina facebook dell’iniziativa.