L’ultima gara della carriera di Federica Pellegrini alle Olimpiadi

L'ultima gara della carriera di Federica Pellegrini alle Olimpiadi

Nella notte tra sabato e domenica Federica Pellegrini ha disputato l’ultima finale olimpica della sua carriera nella staffetta 4×100 mista femminile. Pellegrini e le sue compagne di squadra – Margherita Panziera, Martina Carraro ed Elena Di Liddo – hanno concluso la gara al sesto posto in 3:56,68: la medaglia d’oro è stata vinta dall’Australia e l’argento dagli Stati Uniti.

Federica Pellegrini, una delle più forti e vincenti nuotatrici italiane di sempre, ha concluso così la sua carriera olimpica prima del ritiro: mercoledì aveva già disputato l’ultima finale olimpica nei 200 metri stile libero, la specialità di cui detiene il record del mondo dal 2009, a diciassette anni dall’esordio alle Olimpiadi di Atene, arrivando settima. Sabato aveva invece nuotato nella staffetta 4×100 metri misti mista, concludendo al quarto posto. La sua carriera dovrebbe comunque proseguire ancora dopo i Giochi, almeno per le gare dell’International Swimming League, a Napoli da agosto a settembre.

– Leggi anche: Irma Testa ha vinto la prima medaglia nella storia della boxe femminile italiana

Marcell Jacobs ha stabilito il nuovo record italiano nei 100 metri

Marcell Jacobs ha stabilito il nuovo record italiano nei 100 metri

Sabato, al primo turno maschile dei 100 metri di atletica leggera alle Olimpiadi di Tokyo, l’italiano Marcell Jacobs è arrivato primo nella sua batteria qualificandosi per le semifinali e stabilendo il nuovo record italiano nella specialità correndo in 9,94 secondi. Il precedente record (9,95 secondi) lo aveva stabilito sempre Jacobs lo scorso maggio al Meeting internazionale di Savona. In un’altra batteria ha corso anche un altro italiano, Filippo Tortu, arrivando quarto ma venendo ripescato per le semifinali grazie al suo tempo di 10,10 secondi. Le semifinali e la finale si svolgeranno domenica 1 agosto a partire dalle 12.15.

Il primo trailer di “House of Gucci”, con Lady Gaga e Adam Driver

Il primo trailer di "House of Gucci", con Lady Gaga e Adam Driver

È stato pubblicato il primo trailer di House of Gucci, il nuovo film di Ridley Scott sulla storia di Maurizio Gucci, capo della casa di moda Gucci tra gli anni Ottanta e Novanta, e di sua moglie Patrizia Reggiani, che fu condannata a 29 anni di prigione (in seguito ridotti a 16) per essere stata la mandante dell’omicidio di suo marito. Maurizio Gucci fu ucciso il 27 marzo del 1995, dopo che i due avevano divorziato. Nel film Patrizia Reggiani è interpretata dalla cantante e attrice Lady Gaga, mentre Maurizio Gucci da Adam Driver. Ci sono anche Al Pacino e Jeremy Irons, che interpretano Aldo e Rodolfo Gucci, rispettivamente zio e padre di Maurizio Gucci, e Jared Leto, che interpreta Paolo Gucci, cugino di Maurizio Gucci. Il film, che è stato girato in parte in Italia, uscirà negli Stati Uniti il 24 novembre e in Italia il 3 dicembre.

Il trailer in inglese

Il trailer in italiano

Nuovo Flash