Una scena del film "Captain Fantastic" (2016)

10 idee per fare un regalo a un padre

Tra cui una Vespa di LEGO, un kit per cucinare piatti esotici e un libro di storia illustrato

Una scena del film "Captain Fantastic" (2016)

Il 19 marzo sarà la Festa del papà e nelle scuole bambine e bambini sono probabilmente già alle prese con i tradizionali “lavoretti-regalo”. Per tutti gli altri, quelli troppo grandi per avere qualcuno che li guidi nella creazione di un regalo di cartapesta, abbiamo messo insieme qualche idea. È sempre difficile pensare a un regalo che potrebbe piacere a un papà generico e il rischio di cadere nello stereotipo del padre hollywoodiano che griglia la carne in giardino è alto.

Questa volta il tema “griglia” l’abbiamo evitato, ma potremmo essere inciampati in qualche regalo a tema “sport” e “motori”: per il resto, ci sono idee per padri di tutte le età e con svariate passioni. Poi, se nulla vi convince, potete guardare la lista dell’anno scorso o procurarvi un bel vassoio di zeppole di San Giuseppe, il dolce campano tipico di questa ricorrenza: saranno facili da reperire e probabilmente molto apprezzate.

Una selezione di vini
Winology è un servizio di abbonamento che ogni mese consegna a domicilio due bottiglie di vino selezionate da esperti, prodotte da piccole realtà e abbastanza difficili da reperire altrove. Per regalare uno o più invii mensili si può scegliere tra tre coupon (che poi il padre in questione potrà riscattare indicando il mese di partenza e l’indirizzo): il coupon “Spontaneità” per scoprire vini freschi e leggeri di varietà poco conosciute, il coupon “Solo Vini Naturali” per assaggiare vini biologici o biodinamici e il coupon “Complessità” per provare vini più “strutturati”, come si dice, e d’annata. I prezzi vanno dai 34 ai 295 euro, in base al tipo di coupon e al numero di mesi.

Una Vespa di LEGO
Per il 75esimo anniversario della Vespa, il 10 marzo LEGO farà uscire un set da oltre mille pezzi per la costruzione del classico modello di Vespa Piaggio degli anni Sessanta color azzurro pastello. È un regalo importante (costa 100 euro sul sito di LEGO), ma che potrebbe essere adatto a padri che subiscono da sempre il fascino della Vespa e che si divertono a dedicare il tempo libero a costruzioni di questo tipo.

Un romanzo
Gli schifosi è un romanzo che è uscito in Spagna nel 2018 e ha avuto un grosso e inaspettato successo di vendite: è il primo libro di Santiago Lorenzo, un ex regista che a un certo punto della sua vita ha deciso di lasciare tutto e andare a vivere in un minuscolo paesino nell’entroterra spagnolo. La storia raccontata nel libro non è la sua ma ci va molto vicina e riprende gran parte dell’esperienza di vita solitaria e lontana dalla città che ha vissuto l’autore. Va bene per padri che leggono volentieri e che sono da sempre affascinati dall’idea di vivere lontani dai ritmi della civiltà contemporanea. Costa 18 euro su Amazon, IBS o Bookdealer.

– Leggi anche: 10 tascabili di Einaudi tra quelli in sconto fino al 20 marzo

Un kit per cucinare insieme
L’e-commerce di alimentari etnici Kathay vende in tutta Italia (con spese di spedizione diverse) kit per cucinare ricette esotiche con tanto di video tutorial. Un kit di questo tipo potrebbe essere un bel regalo per padri da parte di figli e figlie che vivono ancora in casa. Il 19 marzo cadrà di sabato: si può dedicarlo a cucinare insieme un piatto di carne della cucina indiana come il chicken tikka masala e poi mangiarlo in famiglia o invitando altri ospiti. Altre ricette le trovate qui: vanno dai 24 ai 39 euro.

Un pennellino pulente
È stato uno dei regali più apprezzati delle nostre liste natalizie e lo riproponiamo per chi vuole fare un piccolo pensiero a un padre un po’ fissato con la pulizia dei suoi dispositivi. Ha due estremità pulenti: una è una specie di pennello delicato, utile a togliere la polvere tra i tasti di un computer o dagli schermi, e l’altra è appuntita e in silicone, in modo da riuscire a entrare anche nelle fessure più piccole, come quelle che circondano gli schermi di alcuni telefoni o la custodia degli AirPods. Su Amazon costa 9 euro.

Una cassa per la doccia
Può essere una buona idea per padri che ascoltano podcast, radio e musica appena possono e che non hanno ancora trovato una soluzione per farlo mentre sono sotto la doccia, perché con una cassa o la radio normale quando l’acqua è aperta non si sente bene. Questo modello si attacca alle pareti con una ventosa, ha buone recensioni e un costo contenuto (29 euro su Amazon). E naturalmente si può usare anche quando si è fuori dalla doccia ma si sta in bagno a fare altre cose.

Un libro infografico sull’Antica Roma
È il secondo libro infografico illustrato da Nicolas Guillerat e pubblicato da Ippocampo. Il primo era sulla Seconda guerra mondiale: ne avevamo scritto qui e aveva riscosso talmente tanto interesse da diventare nel 2019 la quarta cosa più comprata su Amazon dai lettori del Post. Questo secondo volume è uscito pochi giorni fa, è altrettanto succoso e bello da sfogliare ed è dedicato all’antica Roma, dalla nascita della repubblica all’età imperiale. Padri appassionati di storia antica potrebbero perderci ore intere, oltre che sfoggiarlo volentieri sul tavolino del soggiorno. Costa 19 euro su IBSAmazon.

Un cappellino da baseball
Qualche settimana fa scrivevamo di come negli ultimi anni i cappellini da baseball siano diventati un accessorio adatto un po’ a tutte le occasioni e a tutti gli stili: per padri sempre in jeans e maglietta, ma anche per quelli che non tolgono mai la giacca. Se vi piace l’idea di sceglierne uno veramente da baseball, qui ci sono tutti i loghi delle squadre americane: potete fare l’acquisto sul sito di New Era (il fornitore ufficiale del maggiore campionato statunitense di baseball), che spedisce anche in Italia, oppure su Asos, Decathlon e Zalando che ne hanno diversi modelli.
Altrimenti, qui trovate parecchi cappellini con loghi e scritte originali (tra i 27 e i 28 euro) e se li cercate senza logo come quelli della serie tv Succession, ma a un prezzo più abbordabile ci sono questo in vari colori del marchio Everlane (48 euro) e quest’altro di Uniqlo (20 euro).

Un porta pallone
Può essere un regalo utile per padri di qualsiasi età che hanno deciso di ricominciare a fare sport di squadra con regolarità dopo essersi fermati a causa di figli, infortuni, impegni o pandemie. Per esempio questa borsa a rete costa 14 euro, mentre questa sacca di Nike ne costa 25. Per chi è più un tipo da pallavolo o beach volley invece c’è questa tracolla “su misura” (costa 24 euro).

Un “foam roller”
È un cilindro fatto della plastica che si usa per i materassini da yoga (schiuma di EVA) e che può tornare utile per massaggiare i muscoli durante alcuni esercizi o semplicemente sdraiandocisi sopra e facendolo rotolare tra il pavimento e la schiena. La forma irregolare e il materiale non troppo duro ma neanche troppo morbido aiutano a sciogliere alcune rigidità muscolari (alle gambe e alla schiena soprattutto) e danno una sensazione di sollievo simile a quella che si ha quando ci si fa massaggiare. Quelli del marchio Trigger Point sono considerati tra i migliori e con l’acquisto si riceve anche la possibilità di accedere a un catalogo di video tutorial per l’utilizzo del roller. Questo da 33 centimetri per 14 costa 35 euro.

– Leggi anche: 7 cose che abbiamo comprato il mese scorso

***

Disclaimer: con alcuni dei siti linkati nella sezione Consumismi il Post ha un’affiliazione e ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi. Ma potete anche cercare le stesse cose su Google. Se invece volete saperne di più di questi link, qui c’è una spiegazione lunga.