• Italia
  • sabato 25 Dicembre 2021

La Lombardia ha annunciato che dalla prossima settimana saranno messi a disposizione più tamponi

La Lombardia ha annunciato la creazione di una “task force tamponi” per aumentare il numero dei test per il coronavirus a disposizione, in seguito alla notevole crescita della domanda negli ultimi giorni in vista delle festività natalizie. Al momento è molto difficile comprare dei test fai da te (molte farmacie sono rimaste senza), e per fare un test antigenico o un tampone molecolare spesso si devono aspettare diversi giorni, anche se si è sintomatici.

Dalla prossima settimana, su disposizione della vicepresidente ed assessora al Welfare, Letizia Moratti, sarà operativa una squadra dedicata al coordinamento e al potenziamento dell’offerta pubblica e convenzionata del servizio tamponi antigenici e molecolari per tutto il territorio regionale. La squadra avrà il compito di controllare se nelle diverse province ci sono tamponi a sufficienza e in caso contrario rifornire le aziende sanitarie nel più breve tempo possibile.

– Leggi anche: È diventato difficile fare un tampone

(AP Photo/Luca Bruno)