(AP Photo/Gregorio Borgia)
  • Sport
  • martedì 3 Agosto 2021

L’Italia ha vinto una medaglia d’oro nella vela

Il quinto oro italiano a Tokyo è arrivato da Caterina Banti e Ruggero Tita, che hanno vinto la regata mista nella categoria Nacra 17

(AP Photo/Gregorio Borgia)

I velisti italiani Caterina Banti e Ruggero Tita hanno vinto la medaglia d’oro nella categoria Nacra 17 della vela olimpica. Dopo le regate dei giorni scorsi, l’equipaggio misto italiano era già certo di vincere almeno una medaglia d’argento. Nella regata finale di oggi hanno concluso al sesto posto, ed è bastato per vincere ai punti. L’argento è andato alla Gran Bretagna, il bronzo alla Germania. Era da tredici anni che l’Italia non vinceva una medaglia nella vela.

Caterina Banti ha 34 anni ed è di Roma. Ruggero Tita è di Rovereto, provincia di Trento, e ha 29 anni. Entrambi sono specializzati nella categoria Nacra 17, in cui si gareggia con dei piccoli catamarani. Insieme avevano già vinto un oro ai Mondiali del 2018 e un bronzo in quelli del 2017. Sono stati campioni europei per tre volte dal 2017 al 2020. Il loro è il quinto oro italiano a Tokyo e il primo oro in una gara mista per l’Italia alle Olimpiadi.

Con quest’ultima vittoria l’Italia ha inoltre superato il numero complessivo di medaglie ottenute cinque anni fa a Rio de Janeiro. Lì furono 28, a Tokyo sono già 29. Gli ori però sono quattro in meno.

– Leggi anche: Karsten Warholm ha battuto il suo stesso record del mondo nei 400 ostacoli