(ANSA/ EPA/Patrick B. Kraemer)
  • Sport
  • martedì 27 Luglio 2021

La quinta finale olimpica di Federica Pellegrini nei 200 metri stile libero

La nuotatrice italiana si è qualificata col settimo tempo, facendo una cosa che non era riuscita a nessuna prima di lei

(ANSA/ EPA/Patrick B. Kraemer)

La nuotatrice italiana Federica Pellegrini si è qualificata per la finale dei 200 metri stile libero femminile alle Olimpiadi di Tokyo, la quinta consecutiva della sua carriera dopo quelle di Atene, Pechino, Londra e Rio de Janeiro. L’unico altro atleta a riuscirci nella stessa disciplina era stato il nuotatore americano Michael Phelps, nei 200 metri farfalla. Pellegrini si è qualificata con il tempo di 1 min 56,44 s, il settimo nelle semifinali: la finale si svolgerà alle 3.30 di mercoledì 28 luglio.

Le favorite nella finale saranno l’australiana Ariarne Titmus, che ha segnato il miglior tempo delle semifinali, e la statunitense Kathleen Ledecky, vincitrice dell’oro in questa disciplina alle Olimpiadi Rio de Janeiro. Le altre nuotatrici che potrebbero fare bene sono Siobhan Bernadette Haughey, di Hong Kong, e la cinese Yang Junxuan.

Federica Pellegrini, che ha 32 anni, aveva vinto l’oro nei 200 metri stile libero alle Olimpiadi di Pechino 2008, mentre cinque anni fa a Rio de Janeiro era arrivata quarta, e sesta nella staffetta 4×100. Ai Mondiali del 2019 era tornata a vincere l’oro nei 200 metri stile libero.

RankNazione