Una canzone di Frank Zappa

E la sua strana storia di pubblica fama

(Ron Case/Keystone/Getty Images)

Le Canzoni è la newsletter quotidiana che ricevono gli abbonati del Post, scritta e confezionata da Luca Sofri (peraltro direttore del Post): e che parla, imprevedibilmente, di canzoni. Una per ogni sera, pubblicata qui sul Post l’indomani, ci si iscrive qui.
C'è un account su YouTube che nel giro di due mesi ha messo online una catasta di concerti di Crosby, Stills, Nash e Young.
Nel weekend pesarese del Post, dieci giorni fa, con Matteo Bordone abbiamo anche brevemente dissentito sui Kings of Convenience: lui si mantiene fedele, io mi sono stufato, sono la versione acustica (ma anche estetica) di quello che Bo Burnham prende in giro con quella canzone di cui dicemmo, quella sui conformismi di Instagram. Comunque, rispettosamente, segnalo ai Bordone tra voi questo documentario di mezz'ora che hanno messo su YouTube.
Playlist da pomeriggio d'estate, una cosa di dieci anni fa oggi.

Abbonati al

Questa pagina fa parte dei contenuti visibili agli abbonati del Post. Se lo sei puoi accedere, se non lo sei puoi esserlo.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.