• Cultura
  • domenica 27 Dicembre 2020

Le migliori copertine di riviste del 2020

Selezionate come ogni anno dal sito per appassionati "Coverjunkie": c'è tanto coronavirus, ma non solo

Anche quest’anno il sito Coverjunkie, punto di riferimento per tutti gli appassionati di copertine di riviste, ha raccolto le migliori per innovazione grafica, creatività o bellezza estetica. Sfogliarle è anche un modo per ripercorrere i fatti dell’anno, che è stato dominato dalle notizie sul coronavirus ma non è stato solo quello: c’è il movimento Black Lives Matter, per i diritti dei neri, la morte del giocatore di basket Kobe Bryant e della giudice della Corte costituzionale americana Ruth Bader Ginsburg, le elezioni americane, una strana estate, la nostalgia per il mondo naturale, il collasso della moda.

Coverjunkie ha anche organizzato una votazione della copertina più significativa dell’anno, e ce ne sono anche di italiane: la trovate qui.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali