Audrey Hepburn in una scena di "Colazione da Tiffany" (1961)

Un regalo di Natale al giorno: -11

Un gioiello dalla linea semplice, per andare sul sicuro

Audrey Hepburn in una scena di "Colazione da Tiffany" (1961)

Ogni anno, quando arriva dicembre, ci spremiamo le meningi per dare una mano a chi è a corto di idee sui regali. Quest’anno abbiamo selezionato esempi molto belli di grandi classici natalizi: per un mese, fino al 24 dicembre, ve ne suggeriamo uno al giorno, che si possa acquistare facilmente online e senza aspettare troppo. Magari può funzionare per qualcuno che conoscete. Altrimenti ci riproviamo il giorno dopo.

I gioielli rientrano nella categoria dei grandi classici natalizi perché molte persone aspettano Natale per fare un regalo impegnativo e costoso. Questo periodo infatti autorizza acquisti un po’ più lussuosi di quelli che si fanno nel resto dell’anno, anche quelli che scintillano e arrivano in piccole scatole molto belle. La parte difficile, quando si vuole regalare un gioiello, è fare una scelta azzeccata e coerente con lo stile della persona che lo riceverà senza aver prima raccolto sufficienti indizi o suggerimenti (o esplicite e precise richieste: talvolta succede, ed è forse poco poetico ma molto comodo per chi fa il regalo).

In questi casi, la cosa migliore è puntare su un gioiello di tipologia diffusa e “facile” – quindi non un anello, per cui bisogna sapere la misura – che abbia un design semplice, non troppo elaborato, e che sia ben fatto. In questa categoria rientrano a buon diritto gli orecchini ad anello Eli L di Atelier VM, una gioielleria di Milano che vende anche online. «Se ti piacciono gli orecchini a cerchio, questi sono i cerchi perfetti», dice una redattrice che indossa volentieri questo tipo di gioielli: «Semplici, né troppo grandi né troppo piccoli, né troppo spessi né troppo sottili, si fanno notare ma non sono sfacciati e hanno un sistema di chiusura comodo». Gli Eli L hanno un diametro di 3 centimetri e sono d’oro a 18 carati. La coppia costa 300 euro, ma si possono anche comprare singolarmente, abbinandoli a orecchini di altre forme e misure, se così piace alla persona per cui cercate un regalo. Prima di comprarli, però, verificate che la persona a cui volete regalarli apprezzi l’oro e – soprattutto – che abbia i buchi alle orecchie.

Ora Consumismi ha una sua newsletter, gratis

Se non ha i buchi alle orecchie o non porta gli orecchini, un’alternativa che piace in redazione è la collana con il ciondolo a forma di ape di PDPaola, un sito spagnolo che vende gioielli e che spedisce anche in Italia. La collana con l’ape è in argento placcato in oro 18 carati e costa 59 euro. Ce n’è anche una versione in argento non placcato e una con più api.

Se invece il regalo di oggi non vi ispira, avete visto gli altri suggerimenti giornalieri per i regali che abbiamo pubblicato finora? E le nostre liste?

– 20 idee per fare i regali di Natale, spendendo 20 euro al massimo
– 20 idee per fare i regali di Natale, spendendo 60 euro al massimo
– 20 (più 2) regali di Natale che costano al massimo 120 euro
– 20 idee per fare i regali di Natale, di prezzi vari
– 20 idee per fare un regalo di Natale a una persona vegana

***

Disclaimer: con alcuni dei siti linkati nella sezione Consumismi il Post ha un’affiliazione e ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi. Ma potete anche cercare le stesse cose su Google. Se invece volete saperne di più di questi link, qui c’è una spiegazione lunga.