ordine-arrivo-gran-premio
(EPA/Miguel Medina / Pool/ANSA)
  • domenica 6 Settembre 2020

Formula 1, l’ordine di arrivo del Gran Premio d’Italia

Ha vinto Pierre Gasly, arrivando davanti a Sainz e Stroll: le posizioni e la classifica generale

ordine-arrivo-gran-premio
(EPA/Miguel Medina / Pool/ANSA)

Pierre Gasly ha vinto il Gran Premio d’Italia di Formula 1. All’Autodromo di Monza, Gasly, partito dalla decima posizione, ha preceduto al traguardo Carlos Sainz della McLaren e Lance Stroll della Racing Point in una gara movimentata e ricca di sviluppi in cui entrambe le Ferrari sono uscite dalla gara: Charles Lecrerc ha avuto un incidente al 25esimo giro – senza conseguenze per lui – quando si trovava in quarta posizione, mentre Sebastian Vettel si è ritirato al settimo giro per problemi meccanici all’auto.

L’ordine di arrivo:

  1. Gasly (Alpha Tauri)
  2. Sainz (McLaren)
  3. Stroll (Racing Point)
  4. Norris (McLaren)
  5. Bottas (Mercedes)
  6. Ricciardo (Renault)
  7. Hamilton (Mercedes)
  8. Ocon (Renault)
  9. Kvyat (Alpha Tauri)
  10. Perez (Racing Point)
  11. Latifi (Williams)
  12. Grosjean (Haas)
  13. Raikkonen (Alfa Romeo)
  14. Russell (Williams)
  15. Albon (Red Bull)
  16. Giovinazzi (Alfa Romeo)

La classifica generale dei piloti:

  1. Hamilton 157
  2. Verstappen 110
  3. Bottas 107
  4. Albon 48
  5. Leclerc 45