Copertine di luglio 2020

Avvistate sugli scaffali delle librerie fisiche e di quelle online, e degne di nota per qualcosa di diverso dal solito o un'illustrazione particolarmente riuscita

A giugno il consueto osservatorio della redazione del Post sulle copertine di libri appena usciti aveva trovato grandi soddisfazioni sugli scaffali di librerie fisiche e no. Com’era prevedibile, questo mese ci sono stati meno entusiasmi, ma comunque di copertine che si sono fatte notare ce ne sono state. Quasi tutte mostrano immagini legate in qualche modo alla natura: spesso accade che si notino casuali tendenze in questa rubrica, ma appunto si tratta di un caso. Questo mese è andata così.