(Klamar/Pool via Getty Images)
  • domenica 5 Luglio 2020

Formula 1, l’ordine di arrivo del Gran Premio d’Austria

La prima corsa dell'anno è stata vinta da Bottas della Mercedes, Leclerc della Ferrari è arrivato secondo dopo una bella e fortunata rimonta

(Klamar/Pool via Getty Images)

Domenica pomeriggio si è corso il Gran Premio d’Austria di Formula 1, la prima gara del Campionato mondiale 2020, il cui inizio previsto originariamente il 15 marzo è stato posticipato di quattro mesi a causa dell’epidemia da coronavirus. Il Gran Premio è stato vinto dal pilota finlandese della Mercedes Valtteri Bottas, rimasto davanti per tutta la gara dopo essere partito in pole position.

L’ordine di arrivo del Gran Premio d’Austria:

  1. Bottas (Mercedes)
  2. Leclerc (Ferrari)
  3. Norris (McLaren)
  4. Hamilton (Mercedes)
  5. Sainz (McLaren)
  6. Perez (Racing Point)
  7. Gasly (Alpha Tauri)
  8. Ocon (Renault)
  9. Giovinazzi (Sauber Alfa Romeo)
  10. Vettel (Ferrari)
  11. Latifi (Williams)

Il secondo posto di Leclerc ha salvato il Gran Premio della Ferrari, incredibilmente lenta in tutti i settori, sia nelle qualifiche che in gara. La posizione di Leclerc è stata infatti favorita dalla penalità inflitta a Lewis Hamilton, dal gran numero di ritiri — nove — e dai due ingressi in pista della safety car che hanno ricompattato le monoposto a pochi giri dal termine.