(Win McNamee/Getty Images)
  • Mondo
  • domenica 5 Luglio 2020

Le foto del 4 luglio negli Stati Uniti

Come ogni anno è stato festeggiato il giorno dell'Indipendenza, anche se in un clima assai diverso dal solito

(Win McNamee/Getty Images)

Il 4 luglio negli Stati Uniti è il cosiddetto Independence Day, cioè il giorno in cui si ricorda l’indipendenza dalla Gran Bretagna avvenuta il 4 luglio del 1776, quando i rappresentanti delle 13 colonie britanniche firmarono la Dichiarazione di Indipendenza. Il 4 luglio negli Stati Uniti è una grande festa, anche se quest’anno è stata molto diversa dal solito, per diversi motivi: innanzitutto per la pandemia da coronavirus che ha colpito tutto il mondo, e gli Stati Uniti in particolare (sono il primo paese al mondo per numero di contagi); ma anche per le proteste degli afroamericani contro le violenze razziste della polizia, iniziate con la morte di George Floyd a fine maggio.

– Leggi anche: Questa è l’America

Il presidente in carica Donald Trump – criticato per la sua gestione dell’epidemia e in calo nei consensi – ha festeggiato il 4 luglio con un discorso che i giornali hanno giudicato piuttosto scollegato dalla realtà, in cui ha sostenuto che gli Stati Uniti stiano combattendo soprattutto «l’estrema sinistra, i marxisti, gli anarchici, gli agitatori, i saccheggiatori».