I giocatori del Milan dopo il primo gol al Lecce (LaPresse/Spada)
  • lunedì 22 Giugno 2020

Le partite della 27ª giornata di Serie A

Dopo i recuperi del weekend tutte le squadre hanno lo stesso numero di partite giocate: il campionato riparte con la prima giornata completa dopo la sospensione

I giocatori del Milan dopo il primo gol al Lecce (LaPresse/Spada)

La 27ª giornata del campionato di Serie A 2019/20 — l’ottava del girone di ritorno — è iniziata martedì sera con il pareggio tra Fiorentina e Brescia e le vittorie di Milan e Juventus. È la prima giornata completa che verrà disputata dopo la ripresa del campionato. Nel fine settimana si sono infatti giocati i recuperi del venticinquesimo turno, in cui Inter, Atalanta e Verona hanno ottenuto tre punti battendo rispettivamente Sampdoria, Sassuolo e Cagliari. Si ripartirà da qui, con Juventus e Lazio in testa alla classifica, separate da un solo punto, l’Inter terza e Atalanta, Roma e Napoli ancora in corsa per il quarto posto e la Champions League.

Lunedì 22
19.30
Fiorentina-Brescia 1-1
17° Donnarumma, 29° Pezzella
Lecce-Milan 1-4
26° Castillejo, 54° Mancosu, 55° Bonaventura, 57° Rebic, 72° Leao
21.45
Bologna-Juventus 0-2
23° Ronaldo, 36° Dybala

Martedì 23
19.30
Spal-Cagliari [Sky]
Verona-Napoli [Dazn]
21.45
Genoa-Parma [Dazn]
Torino-Udinese [Sky]

Mercoledì 24
19.30
Inter-Sassuolo [Dazn]
21.45
Atalanta-Lazio [Sky]
Roma-Sampdoria [Sky]

La classifica momentanea della Serie A:

  1. Juventus 66*
  2. Lazio 62
  3. Inter 57
  4. Atalanta 51
  5. Roma 45
  6. Napoli 39
  7. Milan 39*
  8. Verona 38
  9. Parma 36
  10. Bologna 34*
  11. Sassuolo 32
  12. Cagliari 32
  13. Fiorentina 31*
  14. Udinese 28
  15. Torino 28
  16. Sampdoria 26
  17. Lecce 25*
  18. Genoa 25
  19. Spal 18
  20. Brescia 17*

* una partita in più

Se il campionato dovesse essere sospeso ancora prima del 10 luglio, potrà terminare ma in forma ridotta con playoff e playout; oltre quella data la stagione verrà dichiarata conclusa con una classifica stabilita in base al rendimento tenuto dalle squadre, calcolato in base a quello che è stato definito un “algoritmo”. In tal caso lo Scudetto non verrà assegnato.

***

Il Post ha un’affiliazione con Dazn e ottiene un piccolo ricavo se decidete di provare il servizio di streaming partendo dai link presenti in questa pagina.