Cristiano Ronaldo e Senad Lulic in Lazio-Juventus (Fabrizio Corradetti/LaPresse)
  • Sport
  • venerdì 19 Giugno 2020

La classifica della Serie A alla ripresa del campionato

Juventus e Lazio ripartono in testa, separate da un solo punto e seguite dall'Inter, terza a nove punti dal primo posto ma con una partita da recuperare

Cristiano Ronaldo e Senad Lulic in Lazio-Juventus (Fabrizio Corradetti/LaPresse)

La stagione 2019/20 del campionato di Serie A, interrotta lo scorso 9 marzo alla settima giornata del girone di ritorno a causa della diffusione del coronavirus in Italia e delle conseguenti restrizioni, riprende nel fine settimana con i recuperi della sesta giornata di ritorno. Tra lunedì e mercoledì della prossima settimana verrà invece disputata per intero l’ottava giornata di ritorno. Da lì si giocherà ogni tre giorni fino ai primi di agosto per concludere le rimanenti undici giornate di campionato.

– Leggi anche: Il calendario della Serie A

Al momento della sospensione la Juventus si trovava in testa alla classifica con 63 punti grazie alla vittoria in casa contro l’Inter, partita giocata domenica 8 marzo, già allora a porte chiuse. La Lazio era seconda con un solo punto di svantaggio, mentre l’Inter terza e con una partita da recuperare.

La classifica momentanea del campionato:

  1. Juventus 63
  2. Lazio 62
  3. Inter 54*
  4. Atalanta 48*
  5. Roma 45
  6. Napoli 39
  7. Milan 36
  8. Verona 35*
  9. Parma 35*
  10. Bologna 34
  11. Sassuolo 32*
  12. Cagliari 32*
  13. Fiorentina 30
  14. Udinese 28
  15. Torino 27*
  16. Sampdoria 26*
  17. Lecce 25
  18. Genoa 25
  19. Spal 18
  20. Brescia 16

* una partita in meno

Se il campionato dovesse essere sospeso ancora prima del 10 luglio, potrà terminare ma in forma ridotta con playoff e playout; oltre quella data la stagione verrà dichiarata conclusa con una classifica stabilita in base al rendimento tenuto dalle squadre, calcolato in base a quello che è stato definito un “algoritmo”. In tal caso lo Scudetto non verrà assegnato.