(Academy of Motion Picture Arts and Sciences)

La foto di gruppo degli Oscar

Con decine di nominati per la 92esima edizione: e quindi, tra gli altri, Leonardo Di Caprio, Charlize Theron, Quentin Tarantino e Bong Joon-ho

(Academy of Motion Picture Arts and Sciences)

Il 27 gennaio al Ray Dolby Ballroom di Hollywood c’è stato il tradizionale Oscar Nominees Luncheon, un rinfresco a cui partecipano i candidati agli Oscar, che quest’anno sono arrivati alla 92esima edizione e verranno assegnati nella notte tra il 9 e il 10 febbraio. L’evento, organizzato dall’Academy of Motion Picture Arts and Sciences, è famoso soprattutto perché in quest’occasione viene scattata la foto di gruppo con tutti i candidati presenti, che quest’anno erano più di 100.

Come ogni anno, l’evento è servito per dare qualche indicazione tecnica ai candidati (è stato suggerito loro di fare discorsi significativi e non noiosi, ma brevi), per fare un po’ di chiacchiere e pubbliche relazioni e, già che erano lì, per fare un po’ di foto in più oltre alla foto di gruppo. All’evento non c’erano, tra gli altri, Joaquin Phoenix, Martin Scorsese, Margot Robbie, Tom Hanks, Anthony Hopkins, Adam Driver e Scarlett Johansson.

Il regista Quentin Tarantino ha detto: «È un evento che però non è proprio un evento, ed è il motivo per cui mi piace».