• TV
  • mercoledì 11 dicembre 2019

Cosa c’è stasera in tv

I soliti programmi del mercoledì, le migliori interviste dell'Assedio e uno spettacolo teatrale di Vincenzo Salemme in diretta

La programmazione televisiva di mercoledì sera offre più o meno sempre le stesse cose: anche oggi chi accenderà la tv troverà Chi l’ha visto, Atlantide, l’ultima puntata in chiaro di X Factor e una fiction su Rai Uno (l’ultima puntata della terza stagione dei Medici, in questo caso). Fra le novità segnaliamo uno spettacolo teatrale di Vincenzo Salemme trasmesso in diretta su Rai Due, il film di maggior successo di Ficarra e Picone su Canale 5 e le migliori interviste del programma l’Assedio di Daria Bignardi sul Nove.

Rai Uno

21.25 – I Medici
Ultima puntata della terza stagione della serie tv prodotta dalla Rai sulla famosa famiglia nobiliare fiorentina dei Medici, ambientata durante il Rinascimento. Le nuove puntate riprendono pochi mesi dopo la Congiura dei Pazzi, tentativo fallito di spodestare i Medici, e racconterà anche dell’arrivo a Firenze del frate domenicano Girolamo Savonarola. Tra gli attori ci sono Daniel Sharman, Sinnove Karlsen, Alessandra Mastronardi, Francesco Montanari e Neri Marcorè (che fa il Papa). Non ci sono più Dustin Hoffman e Richard Madden, che avevano partecipato soltanto alla prima stagione.

Rai Due

21.10 – Salemme, il bello della diretta
Prima di tre serate in cui verranno trasmessi in diretta tre spettacoli teatrali di Vincenzo Salemme: stasera si inizia con “Di mamma ce n’è una sola”.

Rai Tre

21.20 – Chi l’ha visto?
Una nuova puntata della nuova stagione dello storico programma condotto anche quest’anno da Federica Sciarelli.

Rete 4

21.25 – #CR4 La repubblica delle donne
Terza puntata della seconda stagione dello show condotto da Piero Chiambretti, che parla di donne.

Canale 5

21.21 – L’ora legale
Commedia italiana del 2017 del duo comico Ficarra e Picone, che interpretano i cognati di un neoeletto sindaco di un piccolo paese siciliano, deciso a risolvere i problemi locali di corruzione. Repubblica scrive che L’ora legale è il film di Ficarra e Picone che ha incassato più soldi al cinema.

Italia 1

21.20 – L’ultimo dei templari
Horror del 2011 con Nicolas Cage il cui senso si è un po’ perso nel titolo italiano: Cage interpreta un cavaliere che torna da una crociata e scopre che la sua terra è stata decimata dalla peste. Per salvare quello che gli resta, il cavaliere capisce che deve uccidere chi l’ha mandata sulla Terra, cioè il diavolo. Ai tempi, le recensioni di L’ultimo dei templari furono pessime.

La7

21.15 – Atlantide
Programma di approfondimento condotto da Andrea Purgatori: nella puntata di oggi si parlerà della strage di Piazza Fontana a Milano, di cui domani cade il 50esimo anniversario.

TV8

21.30 – X Factor
Replica della puntata live di X Factor andata in onda giovedì scorso su Sky Uno, in attesa della finale che andrà in onda domani (anche in chiaro).

Nove

21.25 – L’Assedio, Best of
Puntata con le migliori interviste di Daria Bignardi andate in onda nelle scorse settimane.

Rai Movie

21.10 – Il ragazzo invisibile
Film di Gabriele Salvatores con protagonista un ragazzo triestino di 13 anni che scopre di poter diventare invisibile. Il film incassò pochino e ottenne recensioni così così. L’anno scorso ne è uscito un sequel: Il ragazzo invisibile – Seconda generazione.

Iris

21.00 – L’allenatore nel pallone 2
Sequel del famoso film comico con Lino Banfi uscito nel 1984. Il secondo film è uscito nel 2008 e nel cast ci sono anche diversi giocatori che avevano da poco vinto i Mondiali con la Nazionale: su tutti Francesco Totti, Alessandro Del Piero, Gianluigi Buffon e Luca Toni.

Sky

Sky Cinema Uno, 21.15: Riddick

Sky Cinema Due, 21.15: The Party

Sky Cinema Romance, 21.00: Tra le nuvole

Oppure

Netflix Italia: le novità di dicembre

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.