Jane Fonda in "Barbarella" (1968), nella scena con l'Orgasmatron, una macchina per orgasmi molto più grande di un normale vibratore

Un regalo di Natale al giorno: -17

Un regalo che fa sempre piacere ricevere e che gli anni scorsi è stato molto apprezzato dai lettori del Post

Jane Fonda in "Barbarella" (1968), nella scena con l'Orgasmatron, una macchina per orgasmi molto più grande di un normale vibratore

C’è stato un tempo in cui il Post aderiva senza tentennamenti alla “mozione Flanagin”, dal nome di un giornalista americano contrario allo scambio di regali tra adulti. Poi ci siamo gradualmente addolciti e da qualche anno, quando arriva dicembre, ci spremiamo le meningi per dare qualche idea a chi i regali di Natale ama farli (o deve farli, un po’ costretto dalle circostanze). Quindi, ecco un regalo di Natale al giorno: per un mese, fino al 24 dicembre, vi suggeriamo un oggetto che si possa acquistare facilmente online e senza aspettare troppo. Uno solo al giorno, per non impegnarvi troppo: se può funzionare per qualcuno che conoscete, cliccate, comprate, e risolto. Se no ci riproviamo il giorno dopo.

Il nuovo vibratore sonico di Lelo
Lelo è un’azienda svedese che negli ultimi anni ha un po’ cambiato il mercato dei sex toy. Lavora con estrema cura al design dei suoi prodotti: non solo per farli funzionare bene tecnicamente, ma anche per renderli più attraenti dal punto di vista estetico e tattile. I sex toy di Lelo, infatti, sono diversi da quelli tradizionali: hanno forme neutre, meno “realistiche”, e per questo sono probabilmente più accoglienti per chi non ne ha mai acquistato uno. Sono inoltre prodotti con molta attenzione ai materiali e arrivano in confezioni molto curate (e discrete).
Sul Post abbiamo parlato più volte di Lelo per due ragioni: la prima è che, appunto, si è fatta parecchio notare, soprattutto con il Sona, il vibratore “sonico” per il clitoride  (la, se preferite). La seconda è che il Sona è stato uno dei prodotti più acquistati dai lettori della sezione Consumismi del Post quando lo abbiamo consigliato come regalo di Natale.

Dato il grande successo, vi riproponiamo più o meno la stessa idea anche quest’anno, con la segnalazione di una novità: ne è appena uscita una nuova versione, il Sona 2. Come il Sona è per uso esterno: è diverso dai tradizionali vibratori perché stimola il clitoride non con le vibrazioni meccaniche, ma emettendo onde sonore. Nella pratica bisogna avvicinare la piccola propaggine di questi vibratori alla parte esterna del clitoride, scegliere una modalità di vibrazione e di intensità e più o meno basta così.
Sul sito di Lelo, Sona 2 si trova in vari colori e costa 99 euro, o 139 nella versione “Cruise” che ha una funzione in più: quando il vibratore viene premuto con forza contro il corpo evita che ci sia una riduzione d’intensità come succede di solito con i vibratori.
Trovate entrambi anche su Amazon, più o meno allo stesso prezzo, insieme ai modelli precedenti.

Ora Consumismi ha una sua newsletter, gratis

Se il regalo di oggi non ti è piaciuto, hai guardato i regali che ti abbiamo suggerito nei giorni scorsi? E le nostre liste?

– Regali a meno di 20 euro
– Regali tra i 20 e i 60 euro
Regali tra i 60 e i 100 euro

Altrimenti ci sono le liste dell’anno scorso e i regali che vi abbiamo suggerito a novembre:

20 idee per liberarsi a novembre dal pensiero dei regali di Natale

***

Disclaimer: su alcuni dei siti linkati negli articoli della sezione Consumismi il Post ha un’affiliazione e ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi. Ma potete anche cercare le stesse cose su Google.