Un momento di Roma-Borussia Mönchengladbach, giocata lo scorso 24 ottobre (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)
  • giovedì 7 Novembre 2019

Borussia Mönchengladbach-Roma in diretta TV e in streaming

La Roma può confermare il primo posto nel girone con una vittoria: le informazioni e i link per seguirla in diretta dalle 21, anche in chiaro

Un momento di Roma-Borussia Mönchengladbach, giocata lo scorso 24 ottobre (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Borussia Mönchengladbach-Roma è una delle partite valide per il quarto turno della fase a gironi di UEFA Europa League in programma stasera. Si gioca alle 21.00 al Borussia Park di Mönchengladbach, e sarà trasmessa anche in chiaro. La Roma viene da un ottimo momento in campionato, dove nonostante i tantissimi infortunati è riuscita a ottenere tre vittorie nelle ultime tre partite: in questo momento si trova da sola al terzo posto, a sei punti dall’Inter e a sette punti dalla Juventus. In Europa League, invece, l’ultimo pareggio ottenuto proprio con il Borussia Mönchengladbach in casa le ha impedito di staccare le altre in classifica, ma oggi potrà riprovarci in casa degli avversari, i quali però saranno costretti a cercare la vittoria: sono ultimi in classifica a tre partite dalla fine della fase a gironi.

Dove vedere Borussia Mönchengladbach-Roma

Borussia Mönchengladbach-Roma verrà trasmessa in chiaro su TV8 con la telecronaca di Fabio Caressa e il commento di Beppe Bergomi, a partire dalle 20.30. Si potrà seguire anche in streaming tramite il sito del canale, qui. Sky la trasmetterà invece su Sky Sport Uno (canale 201). Gli abbonati potranno seguirla in streaming tramite le piattaforme Sky Go e Now TV. Qui trovate invece una guida completa per seguire in diretta Serie A, Serie B, Champions League e campionati esteri nel corso della stagione 2019/20.

Le formazioni di Borussia Mönchengladbach-Roma

Borussia Mönchengladbach (4-2-3-1) Sommer; Lainer, Elvedi, Jantschke, Wendt; Ginter, Zakaria; Neuhaus; Benes, Thuram; Stindl

Roma (4-2-3-1) Lopez; Santon, Fazio, Smalling, Kolarov; Mancini, Veretout; Zaniolo, Pastore, Kluivert; Dzeko