(Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)

Le foto più belle della Festa del Cinema di Roma

È finita ieri e ci sono passati Wes Anderson, Bill Murray, Martin Scorsese, Frances McDormand, Viola Davis e Bret Easton Ellis, tra gli altri

(Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)

Domenica 27 ottobre si è conclusa la 14esima edizione della Festa del Cinema di Roma, uno dei principali festival di cinema italiani, che era iniziata il 17 ottobre e si è tenuta all’Auditorium Parco della Musica. Durante i dieci giorni della manifestazione – iniziati con la proiezione di Motherless Brooklyn – I segreti di una città di Edward Norton e conclusi con Tornare di Cristina Comencini – sono state presentate decine di film e sono passati attori e personaggi famosi, italiani e internazionali: Wes Anderson, Bill Murray, Ron Howard, Martin Scorsese, Frances McDormand, Riccardo Scamarcio, i Negramaro, Nancy Brilli e Caterina Caselli, tra gli altri.

Quello di Roma non è un “festival” ma una “festa”: non assegna quindi dei premi, come per esempio succede a Cannes o Venezia, ma ci sono comunque dei riconoscimenti che vale la pena nominare, come quelli alla carriera assegnati a Bill Murray e John Travolta, e quello al film più votato dal pubblico, vinto da Santa subito del regista Alessandro Piva, che racconta la storia di Santa Scorese, una donna di Bari perseguitata e poi uccisa da uno stalker nel 1991.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.