Il nuovo logo della Coppa Italia (Lega Serie A)
  • Sport
  • lunedì 12 agosto 2019

Coppa Italia, i risultati del secondo turno

Nel fine settimana le squadre di Serie B hanno fatto il loro ingresso nel tabellone, con qualche sconfitta inaspettata

Il nuovo logo della Coppa Italia (Lega Serie A)

La nuova edizione della Coppa Italia, la coppa nazionale del campionato di calcio italiano, è iniziata due settimane fa con le partite del primo turno fra squadre dilettanti e di Serie C. Nell’ultimo fine settimana il torneo è proseguito con il secondo turno, dove hanno fatto il loro ingresso nel tabellone le squadre di Serie B e le retrocesse dall’ultima Serie A. Ci sono state diverse sorprese, come l’eliminazione ai rigori della Juve Stabia contro l’Imolese, la sconfitta del Benevento contro il Monza di Silvio Berlusconi e il Livorno eliminato dal Carpi.

Crotone*-Arezzo 4-3
Juve Stabia-Imolese* 1-2 (dcr)
Livorno-Carpi* 0-1
Pisa*-Potenza 3-0
Salernitana*-Catanzaro 3-1
Benevento-Monza* 3-4
Cittadella*-Padova 3-0
Cremonese*-Virtus Francavilla 4-0
Empoli*-Reggina 2-1
Virtus Entella-Sudtirol* 1-2
Frosinone*-Carrarese 4-0
Monopoli*-Cosenza 1-0
Perugia*-Triestina 1-0
Pescara*-Mantova 3-2
Pordenone-Feralpi Salò* 1-2
Trapani*-Piacenza 3-1
Venezia*-Catania 2-1
Chievo Verona*-Ravenna 2-1 (dcr)
Spezia*-Pro Patria 5-0
Ascoli*-Pro Vercelli 5-1

* Qualificata al turno successivo

Le partite del terzo turno, con le prime squadre di Serie A, sono in programma domenica prossima:

Ascoli-Trapani
Bologna-Pisa
Brescia-Perugia
Cagliari-Chievo
Carpi-Cittadella
Empoli-Pescara
Fiorentina-Monza
Frosinone-Monopoli
Genoa-Imolese
Lecce-Salernitana
Parma-Venezia
Sampdoria-Crotone
Sassuolo-Spezia
Spal-Feralpi Salò
Udinese-Sudtirol
Verona-Cremonese

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.