Adrien Rabiot con il Paris Saint-Germain (Getty Images)
  • Sport
  • lunedì 1 Luglio 2019

Chi è Adrien Rabiot, nuovo giocatore della Juventus

Dopo nove anni al Paris Saint-Germain, Rabiot andrà a rinforzare il centrocampo della Juventus di Maurizio Sarri

Adrien Rabiot con il Paris Saint-Germain (Getty Images)

La Juventus ha ufficializzato l’ingaggio a parametro zero di Adrien Rabiot, fra i più apprezzati centrocampisti francesi in circolazione. Dopo Aaron Ramsey, Rabiot è il secondo centrocampista di qualità ingaggiato dalla Juventus a parametro zero in questa finestra estiva di calciomercato, iniziata ufficialmente oggi. Il giocatore è arrivato a Torino domenica ed è stato annunciato dopo aver svolto le visite mediche. Fino al 30 giugno è stato sotto contratto con il Paris Saint-Germain, la squadra in cui è cresciuto e con cui ha esordito tra i professionisti. Rabiot verrà presentato alla stampa martedì mattina alle 11.

Chi è Rabiot

Rabiot ha 24 anni e viene da una città poco lontana da Parigi. Considerato uno più talentuosi della sua generazione a livello europeo, nel 2008 venne ingaggiato dal Manchester City, dove però rimase soltanto sei mesi. Dopo l’esperienza in Inghilterra passò al Pau, squadra della terza divisione francese. Nel 2012, dopo aver convinto gli osservatori durante un provino sostenuto a Parigi, venne ingaggiato dal Paris Saint-Germain. Esordì in Ligue 1 nel 2012 con Carlo Ancelotti: nei successivi sette anni mise insieme 150 presenze e si guadagnò un posto nella nazionale francese. Lo scorso gennaio, tuttavia, i suoi rapporti con il club parigino sono peggiorati a causa delle frequenti interferenze della madre Veronique, che dopo averlo cresciuto da sola a causa dei problemi di salute del padre, morto sei anni fa, gli fa da agente e lo segue da vicino. Per i diverbi tra la madre e la dirigenza, in inverno Rabiot ha deciso di non rinnovare il contratto per trasferirsi al Barcellona. Il trasferimento tuttavia non si è concretizzato e questo gli è costato il posto in squadra. Ha giocato l’ultima parte della stagione con le giovanili.

Dove giocherà nella Juventus

Nonostante sia ancora giovane e abbia un’intera carriera davanti, senza gli episodi che ne hanno ostacolato la carriera, Rabiot potrebbe essere già considerato uno dei centrocampisti più forti al mondo. Invece ha ancora tutto da dimostrare, ad eccezione delle sue qualità. Può giocare come mediano o mezzala. È alto, veloce, elegante nei movimenti e ha una grande visione di gioco, qualità che lo rende particolarmente adatto a unire la difesa all’attacco. Nelle situazioni più intricate preferisce cavarsela più con la tecnica che con la forza. Può essere definito il primo acquisto della Juventus di Maurizio Sarri, dato che l’arrivo di Ramsey era già certo da febbraio. Il suo posto e i suoi compiti nel nuovo, e soprattutto folto centrocampo juventino, verranno definiti nei primi mesi di attività.