(Parlamento Europeo)
  • Mondo
  • martedì 18 Giugno 2019

La spagnola Iratxe García sarà la nuova capogruppo dei Socialisti al Parlamento Europeo

Ha 44 anni, viene dai Paesi Baschi e fa la parlamentare europea da quattro legislature

(Parlamento Europeo)

Il gruppo S&D del Parlamento Europeo, che rappresenta le forze di centrosinistra e di cui fa parte anche il Partito Democratico italiano, ha nominato la sua nuova capogruppo: è l’europarlamentare spagnola Iratxe García, che proviene dal Partito Socialista spagnolo (che ha stravinto le elezioni europee nel proprio paese). García è stata eletta per acclamazione oggi pomeriggio dall’assemblea dell’S&D, ma la sua nomina era certa dopo che ieri sera aveva ritirato la sua candidatura Udo Bullmann, il capogruppo uscente.

García viene da un piccolo paese dei Paesi Baschi, ha 44 anni ed è parlamentare europea dal 2004. In passato si è occupata spesso di sviluppo regionale e ambiente, e nell’ultima legislatura era la presidente della Commissione parlamentare per i diritti della donna e l’uguaglianza di genere.

La nomina di García è l’ultimo segnale del peso crescente che il governo spagnolo sta esercitando in ambito europeo: il primo ministro Pedro Sánchez, anche lui socialista, da settimane sta conducendo per conto degli altri capi di governo di centrosinistra le trattative per rinnovare le principali cariche istituzionali europee. Con 20 parlamentari europei, il Partito Socialista spagnolo sarà la delegazione nazionale più numerosa nel gruppo parlamentare dell’S&D: sostituisce il Partito Democratico, che rispetto alla scorsa legislatura è passato da 31 a 19 seggi.