• Sport
  • domenica 12 maggio 2019

Il Manchester City ha vinto la Premier League

Nell'ultima giornata di campionato ha mantenuto il punto di vantaggio sul Liverpool vincendo 4-1 a Brighton

I giocatori del Manchester City festeggiano la vittoria del campionato (AP Photo/Frank Augstein)

Il Manchester City ha vinto la Premier League, il campionato di calcio inglese, per la seconda volta consecutiva e per la sesta volta nella sua storia. La vittoria del campionato è arrivata all’ultima giornata grazie alla vittoria in trasferta per 4-1 contro il Brighton Albion, che ha permesso al City di non farsi superare dal Liverpool, arrivato secondo con un punto di distacco. Anche il Liverpool ha vinto la sua ultima partita, battendo 2-0 in casa il Wolverhampton.

Quello di quest’anno, in Inghilterra, è stato uno dei campionati più combattuti degli ultimi anni, con due squadre – il Liverpool e il City – che hanno giocato a livelli altissimi per tutta la stagione, staccando ampiamente tutte le altre squadre in classifica. Il City allenato da Pep Guardiola ha ottenuto 98 punti totali con 32 vittorie, 2 pareggi e 4 sconfitte; il Liverpool di Jürgen Klopp si è fermato a 97 punti dopo 30 vittorie, 7 pareggi e 1 sconfitta. Terzo in classifica è arrivato il Chelsea allenato da Maurizio Sarri (con 72 punti), seguito dal Tottenham (71), dall’Arsenal (70) e dal Manchester United (66).

In generale, quest’anno è stato particolarmente positivo per tutte le squadre inglesi. La finale di Champions League sarà infatti giocata da Liverpool e Tottenham, mentre quella di Europa League sarà il derby londinese tra Chelsea e Arsenal.