• Mondo
  • mercoledì 9 Gennaio 2019

In Inghilterra hanno trovato un’altra palla di schifo

Nelle fogne di Sidmouth, una popolare località turistica: è lunga 64 metri e ci vorranno 8 settimane per rimuoverla

Nelle fogne di Sidmouth, una popolare località turistica nella regione inglese del Devonshire, è stato trovato un enorme blocco di grasso solidificato insieme a olio e salviettine lungo 64 metri: un fatberg, come vengono ormai chiamati, che significa più o meno un iceberg di grasso. Per farsi un’idea, questo è lungo quanto sei double-decker, i popolari autobus a due piani di Londra, e dieci metri in più della torre di Pisa: ci vorranno otto settimane di lavoro per spaccarlo e rimuoverlo, e liberare così la fognatura. I lavori inizieranno a febbraio, ma potrebbero essere rimandati in caso di forti piogge.

South West Water, l’ente che si occupa di gestire acqua e fognature nella regione, ha detto che l’accumulo è iniziato tre anni fa ma che non era stato scoperto perché non aveva causato disagi agli abitanti, come problemi agli scarichi. È stato trovato durante un controllo di routine della Esplanade, il lungomare pieno di negozi e ristoranti, dove vengono preparati per i turisti molti cartocci di fish e chips, pesce e patatine fritti. Il South West Water aprirà un centro informativo in città su cosa non fare per non alimentare i fatberg, cioè non gettare olio, grasso e salviette umidificate nello scarico del WC e nel lavandino. Queste sostanze si congelano nelle fogne per le basse temperature e nel tempo formano una massa sempre più grossa.

Non è la prima volta che in Regno Unito viene scoperto un enorme fatberg nel sistema fognario: nell’agosto 2013 a Londra se ne trovò uno di circa 15 tonnellate sotto il quartiere di Kingston upon Thames, nel sudovest, che aveva ostruito un condotto fognario per il 95 per cento. A settembre dello stesso anno ne venne scoperto un altro dieci volte più grande nella zona di Whitechapel: pesava 130 tonnellate e si allungava per 250 metri alla profondità di 3 metri e mezzo.