• Sport
  • mercoledì 7 novembre 2018

Le nuove divise “City” della NBA

È la linea ispirata alla storia delle città delle squadre della lega: quella di Minnesota è viola in ricordo di Prince, quella di Milwaukee colorata come un suo storico campo da gioco

La "City Edition" dei Minnesota Timberwolves (Nike)

L’azienda di abbigliamento Nike ha presentato le nuove maglie “City Edition” delle squadre di NBA, campionato di cui è sponsor e fornitrice ufficiale dalla scorsa stagione. “City Edition” è il nome della linea di maglie che Nike produrrà ogni anno ispirandosi alle città e agli stati in cui hanno sede le trenta squadre della NBA. Verranno utilizzate in un numero limitato di partite stagionali, soprattutto in occasione di eventi particolari: i New Orleans Pelicans, per esempio, la useranno solamente durante il periodo del famoso carnevale di New Orleans. Le maglie della nuova collezione sono state presentate tra il primo e il nove novembre e le trovate tutte nella gallery qui sotto.

Anche per questa stagione le squadre di NBA avranno a disposizione quattro diverse linee di uniformi realizzate da Nike. Oltre alla City Edition ci sono l’Association Edition, bianca per tutte le squadre, che viene usata da chi gioca in casa; l’Icon Edition, che ha invece il colore più identificativo delle franchigie, e la Statement Edition, che viene usata nelle partite più importanti e sentite della stagione.