• TV
  • mercoledì 5 settembre 2018

Cosa c’è stasera in TV

Bruce Willis, Richard Gere e Sidney Poitier nello stesso film, “Guerra e pace” e una trasmissione sulle cose che succedono di notte

Questa sera in tv c’è uno degli adattamenti cinematografici del famoso romanzo di spionaggio Il giorno dello sciacallo, quello con il cast notevole. C’è anche una commedia italiana recente con Fabio De Luigi e Elio Germano, oltre a quella trasmissione di Salvo Sottile che ricorda Lucignolo. E poi c’è una nuova puntata della miniserie inglese su Guerra e pace, se avete visto quelle prima.

Rai Uno

21.25 – Questione di karma: commedia del 2017 con Fabio De Luigi e Elio Germano. De Luigi, un ricco erede di una famiglia di industriali appassionato di esoterismo si convince che il personaggio interpretato da Germano, un uomo interessato soltanto ai soldi, sia la reincarnazione di suo padre.

Rai Due

21.25 – Rocco Schiavone: “Castore e Polluce”: serie televisiva italiana diretta da Michele Soavi e tratta da due racconti brevi e quattro romanzi di Antonio Manzini, centrati sul personaggio letterario di Rocco Schiavone. Tra i protagonisti: Marco Giallini, Isabella Ragonese, Ernesto D’Argenio, Claudia Vismara e Francesca Cavallin.

Rai Tre

21.25 – Prima dell’alba: non è il film con Ethan Hawke ma la prima puntata della nuova stagione della trasmissione di Salvo Sottile su storie di gioventù e a volte di illegalità che avvengono di notte. Esatto, come Lucignolo.

Rete 4

21.27 – The Jackal: film poliziesco del 1997 con Bruce Willis, Richard Gere e Sidney Poitier, basato su Il giorno dello sciacallo di Frederick Forsyth.

Canale 5

21.28 – Guerra e pace: terzo episodio della miniserie britannica in costume prodotta da BBC: è la trasposizione in sei puntate del famoso romanzo di Lev Tolstoj ambientato durante la campagna napoleonica in Russia. Se agli italiani dovesse piacere come ai britannici, sarebbe una bella notizia per gli editori e per la cultura in generale: nel 2016, in concomitanza con la trasmissione della miniserie, il romanzo di Tolstoj entrò per la prima volta nella classifica dei 50 libri più venduti in Regno Unito.

Il successo di “Guerra e Pace”, libro e serie tv

Italia Uno

21.20 – Chicago Fire Ⅴ: due nuovi episodi della quinta stagione della serie tv sul dipartimento dei vigili del fuoco di Chicago, con Jesse Spencer e Taylor Kinney.

La7

21.15 – L’onore degli uomini: film del 2000 diretto da George Tillman Jr. e ispirato alla vera storia di Carl Brashear, il primo nero a ottenere l’abilitazione al servizio di palombaro per la Marina militare statunitense. Brashear è interpretato da Cuba Gooding Jr. e nel film ci sono anche Charlize Theron e Robert De Niro. È l’ultimo film in cui Ferruccio Amendola, morto nel 2001, doppiò De Niro.

TV8

21.25 – Matrimonio a prima vista: versione italiana di un programma in cui delle persone devono sposarsi senza essersi mai viste.

Rai 4

21.15 – Elementary: tre puntate della terza stagione della serie ispirata alle storie di Sherlock Holmes e ambientata nella New York contemporanea, quella in cui Lucy Liu è il dottor Watson.

Rai Movie

21.10 – A history of violence: film del 2005 di David Cronenberg con Viggo Mortensen ed Ed Harris. Parla di un apparentemente normale padre di famiglia che dopo essere finito sui notiziari per aver sventato una rapina viene raggiunto da una banda di criminali, che sostiene sia un ex mafioso che li tradì vent’anni prima.

Iris

21.00 – Basilicata Coast to Coast: commedia del 2010 di e con Rocco Papaleo, interpretata anche da Max Gazzè, Alessandro Gassmann, Paolo Briguglia, Michela Andreozzi e Giovanna Mezzogiorno. Racconta di un gruppo di musicisti che decidono di attraversare la Basilicata a piedi per raggiungere il festival di Scanzano Jonico, dove devono esibirsi.

Sky

Sky Cinema Uno
21.10 – The Confirmation

Sky Cinema
21.15 – Oceania

Sky Cinema Comedy
21.15 – Rat Race

 

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.