L'homepage del sito del Paris Saint-Germain (PSG.fr)
  • Sport
  • venerdì 6 Luglio 2018

Buffon giocherà nel Paris Saint-Germain

Ha firmato un contratto di un anno con opzione per il secondo, verrà presentato lunedì al Parco dei Principi (e poi sotto la torre Eiffel)

L'homepage del sito del Paris Saint-Germain (PSG.fr)

La squadra di calcio del Paris Saint-Germain ha annunciato l’ingaggio di Gianluigi Buffon come suo nuovo portiere per la stagione 2018/19 e probabilmente anche per quella successiva. Il club lo presenterà ufficialmente al pubblico lunedì con una conferenza stampa al Parco dei Principi, lo stadio della squadra, e poi con un evento ai piedi della torre Eiffel. Il PSG sarà quindi la terza squadra nella carriera da professionista di Buffon, iniziata con il Parma nel 1995 e proseguita per 17 anni alla Juventus, di cui è stato capitano e di cui è tuttora uno dei giocatori più simbolici.

Negli ultimi anni il PSG non è riuscito a trovare un portiere titolare all’altezza del resto della squadra, formata in ogni reparto da alcuni dei migliori talenti in attività. Buffon, nonostante abbia 40 anni e difficilmente giocherà per più di due stagioni, dovrebbe risolvere la questione e in parte anche quella legata all’inesperienza della squadra. Sarà inoltre il secondo portiere italiano nella storia del club parigino dopo Salvatore Sirigu, che ci giocò dal 2011 al 2016, anno in cui venne rimpiazzato dal tedesco Kevin Trapp, tuttora in squadra ma prossimo alla cessione.

La carriera di Buffon è una delle più longeve e vincenti nel calcio italiano ed europeo. Con la vittoria dell’ultimo Scudetto nella Juventus, è diventato il primo giocatore nella storia del campionato italiano ad aver vinto 9 titoli nazionali nel corso della carriera. Agli Scudetti si aggiungono la Coppa del Mondo vinta nel 2006 in Germania, la Coppa UEFA vinta nel 1999 con il Parma e poi 5 Coppe Italia, 6 Supercoppe Italiane e un campionato di Serie B. Può essere considerato inoltre l’ultimo giocatore dell’ultima grande generazione di calciatori italiani, quella composta tra gli altri da Francesco Totti, Alessandro Del Piero, Fabio Cannavaro, Andrea Pirlo e Alessandro Nesta, protagonisti dell’ultimo periodo vincente della Nazionale e dei club di Serie A.