• TV
  • domenica 20 Maggio 2018

Cosa c’è stasera in tv

Una domenica come le altre: le commedie italiane, i casi di cronaca e Matteo Garrone a "Che tempo che fa"

Stasera in tv trovate il regista Matteo Garrone (ieri Marcello Fonte, il protagonista del suo film Dogman, ha ottenuto il premio per il migliore attore al Festival di Cannes) a Che tempo che fa. Gli appassionati di casi giudiziari e di cronaca nera italiani dovranno scegliere se guardare lo speciale per i 30 anni di Un giorno in pretura o il meno rodato Il terzo indizio, che di anni ne ha due.

La notizia politica del giorno è che Salvini e Di Maio hanno trovato un accordo sul presidente del Consiglio: se ne parlerà certamente a Non è l’Arena. Poi ci sono le commedie italiane, una tradizione della domenica sera: sarà difficile non incappare in Raoul Bova, che stasera è in tv con una commedia sentimentale e un film che prova a fare satira politica. Per andare sul tradizionale, poi, c’è una vecchia commedia con Lino Banfi, Occhio malocchio prezzemolo e finocchio. Come le facevano una volta, a episodi.

Rai Uno

20.35 – Che tempo che fa: il talk show condotto da Fabio Fazio con Filippa Lagerback e Luciana Littizzetto. Tra gli ospiti di stasera ci sono l’orchestra Casadei, Raffaele Pisu, Frank Matano e Matteo Garrone.

Rai Due

21.20 – N.C.I.S.: è una serie televisiva americana incentrata sulle attività dell’agenzia della Marina militare degli Stati Uniti che si occupa dei casi investigativi della stessa Marina e del corpo dei Marines.

22.10 – Instinct: è una nuova serie televisiva di CBS basata sul romanzo Murder Games di James Patterson e Howard Roughan. Parla di un ex agente della CIA diventato scrittore e professore, che viene richiamato dalla polizia per indagare su un serial killer che si ispira ai suoi romanzi. Negli Stati Uniti la programmazione era stata sospesa per un po’ per accuse di plagio nei confronti di un episodio del 2009 della serie tv Bones.

Rai Tre

21.25 – Un giorno in pretura – Noi e loro: programma di approfondimento condotto e ideato da Roberta Petrelluzzi che parla di recenti casi di cronaca e giudiziari. Viene trasmesso straordinariamente in prima serata perché il programma compie 30 anni. Si parlerà di Gianpaolo Tarantini, imprenditore sanitario pugliese che nell’estate del 2008 iniziò a frequentare la villa di Berlusconi in Sardegna, dove organizzava feste a cui accompagnava numerose ragazze. Coinvolto in numerosi processi, Tarantini fu condannato nel 2011 per spaccio di droga. Secondo i magistrati, Tarantini cercò anche di estorcere denaro a Berlusconi, circostanza sempre negata da entrambi. È tra i protagonisti di Loro 1, il primo dei due film di Paolo Sorrentino su Silvio Berlusconi.

Rete 4

21.15 – Il terzo indizio: programma condotto da Barbara De Rossi che si occupa di casi di cronaca nera, risolti o meno.

Canale 5

21.26 – Angeli – Una storia d’amore: è un film italiano del 2014 con Vanessa Incontrada e Raoul Bova. È una storia d’amore tra il quarantenne rampollo di una famiglia nobile romana, che vive di rendita e affronta con spensieratezza le relazioni con le donne, e una donna vicequestore di polizia, che però entra in coma dopo un incidente. Da qui in poi il film prende una piega fantastica: l’uomo prega Dio di salvarla, e si offre per prendere il suo posto. Dio accetta.

Italia Uno

21.20 – Le Iene Show: è il programma di intrattenimento di Italia 1 condotto, nelle puntate trasmesse la domenica sera, da Nicola Savino, Nadia Toffa, Giulio Golia e Matteo Viviani.

La7

20.35 – Non è l’Arena: è il programma di approfondimento politico condotto da Massimo Giletti.

TV8

21.25 – Gran Premio di Francia di Moto GP: in differita, ma gratis. Sappiamo già com’è finito, ma non ve lo diciamo.

MotoGP, dove vedere in replica il Gran Premio di Francia

Iris

21.00 – Occhio malocchio prezzemolo e finocchio: commedia italiana del 1983 con Lino Banfi e Milena Vikotic. Due episodi: nel primo un commerciante pensa di essere vittima del vicino iettatore; nel secondo un mago ciarlatano acquisisce veri poteri magici.

Rai Movie

21.10 – Viva l’Italia: commedia italiana del 2012 con Raoul Bova, Massimo Placido, Alessandro Gassman e Ambra Angiolini. Il “Viva l’Italia” del titolo è il nome di un partito guidato da un politico corrotto e nepotista. Gli altri personaggi sono i suoi tre figli: un poco capace dirigente del settore della ristorazione che tiene un comportamento morboso e molesto con le donne della sua azienda, un’attrice di scarso talento che grazie al suo manager e al padre riesce a ottenere molte parti a scapito di colleghe più brave, e un medico che lavora in una clinica malmessa sotto la direzione di un primario disonesto.

Sky

Sky Cinema Passion
21.00 – Il dubbio

Sky Cinema Cult
21.00 – Confessioni di una mente pericolosa

Sky Cinema Classics
21.00 – Lawrence d’Arabia