Tutte le pagine dell’ultima bozza del contratto tra Lega e M5S

È la versione nota più recente e avanzata del programma del prossimo governo di coalizione

L’ultima bozza del cosiddetto “contratto” tra Lega e Movimento 5 Stelle per formare un nuovo governo è stata diffusa giovedì mattina alle ore 11, e contiene diverse novità rispetto alle versioni che erano state fatte circolare nei giorni prima. È sempre una bozza, non un programma definitivo, ma probabilmente si avvicina molto a quello che poi diventerà il programma di governo dell’alleanza tra i due partiti: sempre che alla fine riescano a trovare un accordo su tutto, persone comprese.

Qui ci sono gli elementi principali della bozza, queste di seguito sono invece tutte le pagine del documento.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.