(Clive Mason/Getty Images)
  • Sport
  • domenica 15 Aprile 2018

Daniel Ricciardo ha vinto il Gran Premio di Cina di Formula 1

Era partito sesto, ma ha fatto una gran gara: Raikkonen è arrivato terzo, Vettel ottavo

(Clive Mason/Getty Images)

Il pilota australiano della Red Bull Daniel Ricciardo ha vinto il Gran Premio di Cina di Formula 1 che si è corso questa mattina. In seconda posizione è arrivato Valtteri Bottas della Mercedes, in terza Kimi Raikkonen della Ferrati. Lewis Hamilton della Mercedes è arrivato quarto, mentre Sebastian Vettel, l’altro pilota della Ferrari, è arrivato ottavo dopo essere partito in pole position. Ricciardo era invece partito sesto, ma ha fatto una serie di gran sorpassi fino a portarsi in testa alla gara al 44esimo giro, senza più perdere la prima posizione. È la sua prima vittoria nel Mondiale 2018 di Formula 1, la sua sesta in carriera.

Con il risultato di stasera, Vettel rimane primo nella classifica generale piloti con 54 punti. Hamilton con il suo quarto posto si è avvicinato, e ora è secondo con 45 punti. I due sono seguiti da Bottas a 40 punti, Ricciardo con 37 e Raikkonen con 30.

Vettel era partito in pole position, e aveva mantenuto la prima posizione per i primi venti giri, ottenendo anche un buon vantaggio su Bottas. Una sua sosta ai pit stop è però stata troppo lenta, e l’intervento della safety car al 31esimo giro ha annullato il suo vantaggio. Al 43esimo giro, Max Verstappen della Red Bull ha provato un sorpasso molto aggressivo su Vettel, con il risultato che le due auto si sono scontrate ed entrambe si sono girate sulla pista, facendo perdere molte posizioni a Vettel. Nei giri precedenti, Ricciardo era riuscito a portarsi gradualmente in testa alla gara, lasciando dietro Bottas, Raikkonen, Hamilton e Verstappen a contendersi il secondo, terzo e quarto posto.

Questo l’ordine di arrivo completo del Gran Premio di Cina:

1) Ricciardo (Red Bull)
2) Valtteri Bottas (Mercedes)
3) Kimi Raikkonen (Ferrari)
———————————————————
4) Lewis Hamilton (Mercedes)
5) Max Verstappen (Red Bull)
6) Nico Hulkenberg (Renault)
7) Fernando Alonso (McLaren)
8) Sebastian Vettel (Ferrari)
9) Carlos Sainz Jr. (Renault)
10) Kevin Magnussen (Haas)
11) Esteban Ocon (Force India)
12) Sergio Perez (Force India)
13) Sroffel Vandoorne (McLaren)
14) Lance Stroll (Williams)
15) Sergej Sirotkin (Williams)
16) Marcus Ericsson (Sauber)
17) Romain Grosjean (Haas)
18) Pierre Gasly (Toro Rosso)
19) Charles Leclerc (Sauber)