• Mondo
  • martedì 3 aprile 2018

Sono i giorni dei ciliegi in fiore

Album fotografico di petali e ammassi di bianco e rosa, per noi troppo lontani dai parchi cinesi, giapponesi e statunitensi

Una ragazza in kimono in un parco a Tokyo, 29 marzo 2018 (AP Photo/Eugene Hoshiko)

L’autunno ha il foliage e la primavera i sakura, cioè i ciliegi in fiore, e ognuno potrà decretare la stagione più fotogenica in base alle sue preferenze cromatiche. Questi giorni in particolare sono i migliori per aggirarsi tra le chiome bianche e rosa nei parchi cinesi e giapponesi, e anche in molti statunitensi: per i tanti che non potranno farlo abbiamo raccolto quest’album fotografico così che anche da lontano possano fare hanami, l’antica usanza giapponese di osservare e meditare sotto i sakura in fiore. In Giappone il momento di massima fioritura è stabilito dall’Agenzia meteorologica del Giappone e nel giro di una, due settimane i petali saranno caduti e i boccioli sfioriti.

Non le solite foto di primavera

Mostra commenti ( )