Le previsioni meteo per domani, domenica 11 marzo

L'Italia sarà divisa in tre: tempo orribile al Nord, brutto al Centro e passabile al Sud

Le previsioni meteo per domani, domenica 10 marzo, dividono l’Italia in tre: al Nord il tempo sarà orribile, al Centro solo brutto e al Sud accettabile. La nota positiva è che le temperature massime e minime sono in rialzo ovunque, tranne in Sardegna: ecco, se abitate in Sardegna dovete aspettarvi temperature in «sensibile diminuzione», oltre a tutto il maltempo di cui parleremo tra poco.

Per il Nord, il meteo prevede un cielo molto nuvoloso con piogge diffuse e temporali, soprattutto al mattino e soprattutto in Liguria, dove i rovesci saranno «di forte intensità». Nel pomeriggio nubi e pioggia si sposteranno verso il Triveneto, mentre sopra i 1000-1.200 metri sulle Alpi dovrebbe nevicare. Tornerà la nebbia in pianura: prima dell’alba e dopo il tramonto, come i vampiri. Anche al Centro sarà nuvoloso già dal mattino lungo la costa del Tirreno, con piogge sparse che si estenderanno in Sardegna, nelle Marche e nel nord della Toscana. Altrove non dovrebbe piovere, ma ci saranno comunque molte nuvole.

Secondo le previsioni, in mattinata ci saranno «velature sparse» nelle regioni più a nord del Sud Italia, mentre altrove sarà sereno. Non durerà molto, perché in serata arriveranno nuvole sulle regioni tirreniche e pioggia e temporali nel nord della Sicilia; per le altre regioni si prevedono piogge isolate.

Le mappe sono tratte dal sito dell’Aeronautica Militare, quello che dovete visitare se volete previsioni affidabili e stare alla larga da allarmismi inutili.