• TV
  • giovedì 8 febbraio 2018

La canzone con cui i Negramaro diventarono famosi

Fu presentata nel 2005 al Festival di Sanremo – dove sono ospiti questa sera – ma venne eliminata

(ANSA/GIUSEPPE LAMI)

I Negramaro saranno ospiti della terza serata del Festival di Sanremo, il concorso italiano di musica arrivato alla 68esima edizione. I Negramaro questa sera canteranno “La prima volta”, una canzone tratta dal loro ultimo disco, Amore che torni; poi il cantante del gruppo, Giuliano Sangiorgi, canterà insieme a Claudio Baglioni una sua famosissima canzone, “Poster“.

La storia dei Negramaro, iniziata a Sanremo

I Negramaro hanno iniziato la loro carriera nel 2001, e la formazione è rimasta uguale da allora: Giuliano Sangiorgi alla voce, chitarra, pianoforte; Emanuele Spedicato alla chitarra; Ermanno Carlà al basso; Danilo Tasco alla batteria; Andrea Mariano alle tastiere e Andrea De Rocco al campionatore. Il nome della band è un omaggio al vitigno Negroamaro, tipico del Salento, l’area della Puglia dalla quale provengono i componenti del gruppo. I primi dischi dei Negramaro sono stati Negramaro, del 2003, e 000577 del 2004, ma è stato il loro terzo disco Mentre tutto scorre a farli conoscere al grande pubblico. Con il primo singolo, omonimo, parteciparono al Festival di Sanremo del 2005 nella sezione Giovani, ma vennero eliminati prima di arrivare alla fase finale. La canzone, però, vinse il “Premio della Sala Stampa Radio & TV” e ottenne una grandissima popolarità in radio e in tv con il suo videoclip, venendo scelta anche come tema principale del film La febbre di Alessandro D’Alatri.

Da lì poi la popolarità dei Negramaro crebbe con costanza, e nell’estate del 2005 vinsero il “Premio rivelazione italiana” con il brano “Estate”, al Festivalbar. Due anni dopo uscì il loro quarto disco, La finestra, da cui è stato estratto un altro singolo di grande successo, “Parlami d’amore”. Nel 2008, poi, hanno tenuto il loro primo concerto a San Siro, davanti a 38mila persone.

Il loro quinto disco, Casa69, è uscito nel 2010, ma nel 2011 il gruppo dovette annullare il tour a causa di un intervento alle corde vocali al quale si sottopose il cantante Giuliano Sangiorgi. Dopo il sesto album, La rivoluzione sta arrivando, il gruppo si sciolse temporaneamente, riunendosi nel 2017, quando Sangiorgi e gli altri membri dei Negramaro si sono ritrovati in studio per realizzare Amore che torni, pubblicato il 17 novembre e il cui primo singolo estratto è stato “Fino all’imbrunire”.

Mostra commenti ( )