Gli otto cantanti in concorso al Festival di Sanremo nella categoria "Nuove proposte", fotografati il 15 dicembre 2017 a "Sarà Sanremo", quando sono stati selezionati (ANSA/ RICCARDO DALLE LUCHE)
  • TV
  • mercoledì 7 Febbraio 2018

Le canzoni dei “giovani” al Festival di Sanremo questa sera

Sono quattro e le canteranno Lorenzo Baglioni, Giulia Casieri, Mirkoeilcane e Alice Caioli

Gli otto cantanti in concorso al Festival di Sanremo nella categoria "Nuove proposte", fotografati il 15 dicembre 2017 a "Sarà Sanremo", quando sono stati selezionati (ANSA/ RICCARDO DALLE LUCHE)

Questa sera al Festival di Sanremo si esibiranno i primi quattro artisti che concorrono nella categoria “Nuove proposte”, quella dei giovani. In ordine di apparizione saranno Lorenzo Baglioni, Giulia Casieri, Mirkoeilcane e Alice Caioli. Diversamente da quanto succede per le canzoni dei “Campioni”, quelle dei cantanti meno noti non devono essere inedite fino alla prima esibizione sul palco dell’Ariston, quindi si potevano già ascoltare. In particolare sei canzoni in gara nella categoria “Nuove proposte” sono state selezionate nel concorso Sarà Sanremo, e in quanto tali trasmesse dalla Rai lo scorso 15 dicembre.

Lorenzo Baglioni, “Il congiuntivo”
La sua canzone è quella di cui si è parlato di più finora per il tema di cui parla, sempre attuale: lo stato di salute del modo verbale congiuntivo. Baglioni ha 31 anni ed è toscano, non è parente di Claudio Baglioni, e oltre a questa canzone “didattica” ne ha fatte anche altre, su diversi argomenti scientifici.

Giulia Casieri, “Come stai”
Giulia Casieri è di Monza, ha 22 anni e studia musica dal 2010. Il testo della sua canzone – che s’intitola “Come stai”, come già una canzone di Vasco Rossi e una di Mina, ed è la prima che Casieri abbia mai scritto – è autobiografico.

Mirkoeilcane, “Stiamo tutti bene”
Il suo vero nome è Mirko Mancini, ha 32 anni, è un cantautore ed è di Roma. Non sappiamo perché si sia scelto come nome Mirkoeilcane, visto che non ha voluto spiegarlo in nessuna delle interviste che gli sono state fatte. La sua canzone, “Stiamo tutti bene”, racconta la storia di una famiglia migrante raccontata dal punto di vista di un bambino di nome Mario.

Alice Caioli, “Specchi rotti”
Alice Caioli è una cantautrice siciliana di 22 anni che nel 2010 aveva partecipato al talent musicale per bambini Io canto. A differenza degli altri “giovani” che si esibiranno stasera non è arrivata al Festival di Sanremo passando per Sarà Sanremo, ma vincendo l’edizione 2017 di Area Sanremo: è un altro concorso, che si tiene nell’autunno precedente il festival, dopo un percorso formativo in cui i partecipanti fanno lezioni con vari professionisti del mondo della musica, come discografici, arrangiatori, direttori d’orchestra e foniatri. La canzone di Alice Caioli si chiama “Specchi rotti”: il testo è autobiografico e per farla breve parla di sentimenti.